Categorie

Archivi

Meta

Smistamento dei personaggi di Grey’s Anatomy

19 Gennaio 2021 alic-albe 6 min read
Grey's anatomy, rifatta

Smistamento dei personaggi di Grey’s Anatomy

19 Gennaio 2021 Edvige 6 min read

Dal 2005, con diciassette stagioni trasmesse, la serie della ABC ha raggiunto un successo senza fine, oltre che numerosi riconoscimenti. Sempre presente nelle classifiche annuali delle serie TV più viste, Grey’s Anatomy – il medical drama ideato da Shonda Rhimes – non poteva non sottoporsi al giudizio del nostro cappello parlante!

Grey’s Anatomy racconta la vita della Dottoressa Meredith Grey a partire dal momento in cui è stata scelta come tirocinante di chirurgia nel prestigioso Seattle Grace Hospital. Al centro della serie ci sono casi clinici tutt’altro che semplici e le ancora più intrigate relazioni tra il personale dell’Ospedale.

“L’Anatomia di Grey” – un gioco di parole tra il cognome della protagonista e Henry Grey, autore del famoso manuale di anatomia – è una serie che ti porta al fianco dei personaggi durante le loro vite quotidiane tra una sala operatoria e l’altra.

Con improvvise morti strazianti, incidenti aerei, nuovi specializzandi e tanto altro, possiamo definire il cast di Grey’s Anatomy decisamente dinamico, ed è per questo che abbiamo deciso di smistare nelle Quattro Case solo alcuni personaggi!

Dopo aver portato ad Hogwarts i protagonisti di altre serie tv come Lucifer, The Umbrella Academy e Boris, ecco dove smisteremo i personaggi di Grey’s Anatomy!

Meredith Grey

Impossibile non iniziare dalla voce fuori campo, nonché protagonista, Meredith Grey. La Dottoressa Grey è una donna forte, ambiziosa, con un passato familiare complesso e una vita tutt’altro che noiosa.

Professionalmente, dopo aver terminato la specializzazione in chirurgia generale, Meredith riesce nel suo scopo: diventare un chirurgo brillante proprio come lo era sua madre. Determinata a raggiungere i propri obiettivi, è disposta a combattere per quella che ritiene essere la giusta causa, anche a costo di infrangere la legge.

L’analisi e l’evoluzione di questo personaggio è forse tra le più complesse in quanto, oltre alla naturale crescita professionale, risulta più che palese l’evoluzione di Meredith come persona. La ragazza solitaria, insicura e disillusa delle prime stagioni lascia lentamente spazio ad una donna forte che dopo il dolore, quello vero, ha saputo rialzarsi e affrontare la vita per lei e i suoi tre figli.

Alla luce del traguardo, ma soprattutto delle varie tappe del percorso, non c’è dubbio sullo smistamento della Dottoressa Grey in Grifondoro!

Grey's Anatomy, Meredith Grey

Miranda Bailey

Specializzanda capo – soprannominata “la Nazista” dai tirocinanti più giovani – la Dottoressa Bailey lascia poco spazio a sentimentalismi e problemi personali. Sin dalle prime stagioni si dimostra un personaggio rigido e inflessibile con una corazza dura da abbattere… ma, come spesso accade, l’apparenza inganna! Se infatti volessimo analizzare anatomicamente il Seattle Grace Hospital, la Dottoressa Bailey sarebbe senz’altro il suo grande cuore!

Estremamente perfezionista, sempre alla ricerca di standard molto elevati, finisce per manifestare un disturbo ossessivo compulsivo acuto che la porterà verso il buio tunnel della depressione.

Considerato l’enorme talento nella chirurgia e il passato da topo di biblioteca, in aggiunta alle innate caratteristiche del personaggio, è indubbia la scelta di collocare Miranda Bailey tra i Corvonero.

Miranda Bailey, Grey's Anatomy

Richard Webber

Richard, soprannominato “il capo” per il suo ruolo di Primario di chirurgia, è anche un insegnante paziente per gli specializzandi e un leale amico per i suoi colleghi ai quali dispensa sempre saggi consigli.

Un uomo generoso e sempre disponibile, nel corso della serie si dimostra particolarmente protettivo nei confronti di Meredith, essendo lei la figlia del suo storico grande amore Ellis Grey. Il più grande ostacolo che affronta è senza dubbio la dipendenza dall’alcool dalla quale però riesce poi ad uscire grazie all’aiuto dei suoi colleghi-amici.

Nonostante la moglie Adele durante la seconda stagione lo abbia portato ad un bivio, obbligandolo a scegliere tra lei e la carriera, il Dottor Webber non era intenzionato ad andare in pensione… Così tanto amante del suo lavoro da non aver abbandonato il bisturi neanche nelle stagioni successive.

In conclusione, Richard è un uomo buono, leale verso i suoi cari e difficili da odiare! Degne caratteristiche di un Tassorosso.

Richard Webber, Grey's Anatomy

Cristina Yang

La migliore amica di Meredith, definita da quest’ultima come “la sua persona”, Cristina è senza dubbio il cervello nella coppia. Un personaggio ben definito fin dalla prima stagione, la Dottoressa Yang è estremamente competitiva e si distingue tra i colleghi per essere molto tecnica e distaccata nel rivolgersi ai pazienti. Se infatti Cristina da una parte si dimostra essere tra i migliori chirurghi del suo corso, dall’altra spesso non riesce a gestire le proprie emozioni risultando cinica e fredda.

Cristina è una narcisista, consapevole e fiera di esserlo, molto ambiziosa e pronta a tutto pur di ottenere ciò che vuole… Vi occorre altro o concordate con noi nell’assegnare la Dottoressa Yang alla Casa di Serpeverde!?

P.S. Se avete dubbi sull’amicizia tra un Grifondoro e un Serpeverde vi ricordiamo l’amicizia tra Lily Evans e Severus Piton!

P.P.S Ok… forse con Lily e Severus parliamo di un amore folle piuttosto che di una semplice amicizia.

Cristina Yang, Grey's Anatomy

Derek Shepherd

Ed ecco qui la nota dolente, il nostro amato Dottor Stranamore! Dolente, proprio così, perché la sua morte è stata un po’ come quella di Sirius: decisamente inaspettata. Ma bando alle lacrime! Derek è considerato un neurochirurgo di successo, molto abile in sala operatoria e dotato di intelligenza e arguzia quando si tratta di risolvere casi complessi e rischiosi.

Quando lo vediamo alle prese con Meredith e la loro love story, il Dottor Stranamore si dimostra un cavaliere audace e con elevati principi morali, così da apparire un perfetto Grifondoro ai nostri occhi.

Eppure ciò che realmente lo contraddistingue è la prontezza nel risolvere i problemi oltre all’indubbio talento come chirurgo. Queste caratteristiche ci portano quindi a smistare il Dottor Shepherd tra i Corvonero.

Derek Shepherd, Grey's Anatomy

George O’Malley

George è un ragazzo sensibile, un pò imbranato e con poca fiducia in se stesso, spesso vittima di scherzi da parte degli altri specializzandi a causa della sua emotività. Vi sembra di sentir parlare di qualcun altro? O’Malley ci ricorda molto il nostro Paciock, e come Neville anche George saprà dimostrare un coraggio fuori dal comune!

Nella quinta stagione infatti, dopo essere stato bocciato all’esame di specializzazione, 007 (soprannome del Dottor O’Malley) muore investito da un autobus per salvare la vita ad una ragazza.

Nel complesso, George si rivela il classico bravo ragazzo da presentare ai genitori, il quale tende a mettere sempre gli altri al primo posto. Nonostante abbia dimostrato audacia e fegato, qualità appartenenti alla Casa di Grifondoro, O’Malley per noi è decisamente un Tassorosso!

George O'Malley, Grey's Anatomy

Alex Karev

L’attraente Alex Karev, soprannominato Dottor Lucifero, all’inizio di Grey’s Anatomy ci appare odioso e sempre sulla difensiva. Sebbene Alex provenga da una famiglia problematica e di certo non benestante, ha raggiunto grandi traguardi sempre contando solo sulle sue forze.

Il suo atteggiamento arrogante, nel corso della serie, si dimostra essere uno scudo per nascondere il suo lato sensibile agli altri. Un lato che però non riesce a nascondere ai pazienti più piccoli, essendo il Dottor Karev nientemeno che un chirurgo pediatrico.

Dottor Lucifero è un uomo forte, orgoglioso e pronto a ferire chi l’ha colpito per primo indipendentemente dai propri sentimenti. Alex sarebbe stato senz’altro un perfetto Serpeverde!

Alex Karev, Grey's Anatomy

Isobel Stevens

“Izzie” Stevens è una specializzanda abile che però, a causa della sua impulsività, tende spesso ad agire senza tener conto delle conseguenze. In particolare, nella seconda stagione, Izzie si innamora perdutamente di un paziente – Denny Duquette – e pur di salvargli la vita metterà a rischio il suo posto da specializzanda all’interno dell’Ospedale.

La Dottoressa Stevens si dimostra coraggiosa e con un istinto fuori dal comune, in grado di diagnosticare a se stessa ben due tumori e di uscirne con la forza travolgente propria solo di un audace Grifondoro!

Izzie Stevens, Grey's Anatomy

Probabilmente, essendo ambientata in un Ospedale, Grey’s Anatomy dovrebbe comporsi di un cast interamente Tassorosso – qui trovate la psicologia e le caratteristiche principali della Casa -. Come abbiamo visto, invece, le peculiarità dei personaggi ci hanno portato ad un esito differente… e voi siete d’accordo con il nostro smistamento?

Commenti

Edvige
Edvige

All posts
×