Categorie

Archivi

Meta

Tutte le volte in cui Molly Weasley è stata più spaventosa di un Dorsorugoso di Norvegia

10 Dicembre 2016 enri-ruto 5 min read

Tutte le volte in cui Molly Weasley è stata più spaventosa di un Dorsorugoso di Norvegia

10 Dicembre 2016 Winky 5 min read

Avere problemi con Molly Weasley non dev’essere facile e qui vi spiego perché. Come sappiamo bene l’amore di una madre è tra le armi più potenti, e, come Lily ha protetto Harry, Molly ha sempre protetto ad ogni costo la sua famiglia.

Dietro l’immagine della casalinga madre di famiglia che sembra raffigurare la Signora Weasley, si cela una forte e potente strega. Gestire una famiglia numerosa come quella dei Weasley non dev’essere per niente semplice, soprattutto perché ogni suo componente ha un carattere e una personalità molto forti e ben definiti, dal marito Arthur alla piccola Ginny. Molly riesce perfettamente a essere una buona e calorosa mamma, e, allo stesso tempo, a dimostrarsi all’altezza di qualsiasi ostacolo, incutendo tanto timore quanto uno spaventosissimo Dorsorugoso di Norvegia.

La Ford Anglia

Ricordate quando Fred, George e Ron sono volati a casa Dursley con la Ford Anglia incantata del padre per salvare Harry? Al loro rientro alla Tana, non avendo – ovviamente – avvertito la madre del loro ingegnosissimo piano, hanno capito benissimo perché hanno sbagliato.

La signora Weasley gli si piantò davanti con le mani sui fianchi, guardando a una a una le facce colpevoli. Indossava un grembiule a fiori e una bacchetta magica le sporgeva dalla tasca.
«Avete la minima idea di quanto mi sono preoccupata?» chiese la signora Weasley in un sibilo letale. […]
Tutti e tre i figli della signora Weasley erano più alti di lei, ma si fecero piccoli piccoli quando li investì la sua rabbia. […]
Sembrò che durasse ore. La signora Weasley si sgolò ben bene, poi si volse verso Harry, che si era fatto da parte.

Harry Potter e la Camera dei Segreti, Capitolo 3.
ron e i gemelli salvano harry

La Strillettera

Sempre nel secondo episodio della Saga, Ron e Harry prendono in prestitonuovamentela Ford Anglia per arrivare a Hogwarts. I due giovani maghi non erano riusciti a raggiungere il Binario 9 e 3/4 in tempo per la partenza del treno e, per una qualche ragione, hanno pensato che andare con una macchina volante fosse una buona idea. L’ira della signora Weasley non esiterà ad arrivare, come? Sottoforma di Strillettera!

Le urla di mamma Weasley, cento volte più acute del normale, fecero tremare piatti e cucchiai sul tavolo e rimbombarono assordanti tra le mura di pietra. Tutti i ragazzi nella sala si voltarono per vedere chi avesse ricevuto la strillettera e Ron sprofondò nella sedia, così che si vedeva soltanto la sua fronte paonazza.

Harry Potter e la Camera dei Segreti, Capitolo 6
Ron riceve la strillettera dalla mamma molly weasley

Con Fred e George

Quando i maghi compiono 17 anni diventano maggiorenni e hanno la facoltà di usare la magia liberamente, senza restrizioni. Quando i gemelli Fred e George hanno raggiunto questa età, diventando legalmente autorizzati a usare la magia, non è stato facile per Molly tenerli a bada. I due ragazzi erano fin troppo entusiasti e non vedevano l’ora di usare la loro bacchetta magica per qualsiasi cosa, a volte troppo!

La signora Weasley è sempre stata molto protettiva con i suoi figli, e molto esigente, ottenendo splendidi risultati da tutti loro. I suoi metodi sono sempre premurosi e affettuosi e quando capita di vederla irata e agitata è solo per il loro bene. I figli ne sono consci, ma ciò non toglie il fatto che spesso siano spaventati dalle reazioni che la madre potrebbe avere rispetto le loro bravate. Hermione pare averlo capito molto velocemente e spesso minaccia i gemelli di far sapere alla madre qualcosa che hanno fatto infrangendo qualche regola della scuola.

«PER L’AMOR DEL CIELO!» urlò la signora Weasley. «NON C’ERA NESSUN BISOGNO… NE HO ABBASTANZA… SOLO PERCHÉ ADESSO POTETE USARE LA MAGIA, NON DOVETE SFODERARE LA BACCHETTA PER OGNI PICCOLA COSA!»

Harry Potter e l’Ordine della Fenice, Capitolo 5
Fred e George

Il rapporto con Harry

Molly Weasley è la prima figura materna positiva che Harry incontra nella sua vita dopo la dipartita dei genitori. Fin dal primo incontro, la signora Weasley prende Harry sotto la sua ala, come tutti i suoi figli, permettendogli di vivere in una famiglia felice come non aveva mai provato (leggi qui dell’importanza di Molly per Harry).

Dal terzo libro, però, nella vita di Harry riappare anche Sirius Black, il padrino designato dai suoi genitori. Un uomo con un carattere completamente opposto a quello della signora Weasley, nonostante entrambi vogliano soltanto il bene del ragazzo. Per questa ragione i due non sempre si trovano d’accordo, e i battibecchi tra i due non sono stati pochi, lasciando perplesso Harry che non si era mai trovato a veder discutere due persone che realmente tengono a lui.

molly con harry

Il rapporto con Fleur

Da brava mamma chioccia, la signora Weasley pretende solo il meglio per i propri pargoletti. Per questo, quando Bill fa conoscere alla madre Fleur come sua fidanzata, lei è molto dubitante e diffidente. Fleur è una giovane donna proveniente da una famiglia totalmente diversa, oltre che da un’altra Nazione.

Il rapporto inizialmente gelido tra le due verrà infine risanato da un evento tragico: dopo l’attacco di Fenrir Geryback a Bill, Molly realizza che tra i due giovani c’è vero amore, così anche il suo cuore si addolcirà, accettando la ragazza francese nella sua famiglia.

fleur delacour, futura nuora di molly weasley

La sfida con Bellatrix

Che dire, chi non ha esultato come dopo il gol di Grosso alla Germania quando Molly affronta e distrugge Bellatrix Lestrange? La signora Weasley si è trasformata da mamma casalinga a supereroina sfidando una tra le più malvagie e potenti streghe oscure che la storia recente dei maghi abbia visto. Quando interrogata sul perché sia proprio Molly a sfidare Bellatrix in duello nell’ultimo libro, J.K. Rowling ha risposto:

Prima di tutto, perché ho sempre visto Molly come una strega davvero brava. Una strega, però, la cui luce è necessariamente nascosta, perché sta molto in cucina e ha bisogno di crescere, tra gli altri, Fred e George, il che è abbastanza. Volevo che Molly avesse il suo momento e che mostrasse che perché una donna si è dedicata alla famiglia non significa che non abbia molti altri talenti.

E non potevamo essere più d’accordo.

molly vs bellatrix

La Signora Weasley è una presenza fondamentale nei libri di Harry Potter, ne parliamo qui. Vi vengono in mente altri momenti memorabili che la vedono come protagonista? Commentate scrivendo qui sotto quali!

Fonte: Pottermore 

Commenti

×