Categorie

Archivi

Meta

5 volte in cui l’amore ha reso i personaggi più coraggiosi del solito

26 Marzo 2017 mari-gard 3 min read

5 volte in cui l’amore ha reso i personaggi più coraggiosi del solito

26 Marzo 2017 Luna 3 min read

L’amore e la magia sono sempre andate in giro mano nella mano nella vita di Harry. Dopotutto, la loro combinazione ha salvato la sua vita quando era un pargoletto.

E non è il solo ad essere stato reso più forte dall’amore e dai suoi misteriosi poteri.


1# Quando Silente ha riconosciuto la retta via

E’ stata una bella sorpresa per molte persone, Harry compreso, sapere che Silente è stato grande amico del potente mago oscuro Gellert Grindelwald, condividendo con lui alcuni ideali. Sembrerebbe assurdo aspettarsi un comportamento simile da quel Silente che conosciamo e amiamo, ma quando scopriamo la triste storia del suo passato, dopotutto non la troviamo così lontana da lui.

Dopo la tragica morte della sorellina Ariana, durante un duello tra Albus, Aberforth e Grindelwald, Silente ha realizzato ciò che stava diventando. Le sue azioni durante gli anni seguenti hanno mostrato come abbia speso il resto della sua vita provando a rimediare a ciò che era successo. Pare che il suo amore per la sorellina e la colpa che ha provato dopo la sua perdina hanno giocato una parte importante in tutto ciò, anche se Aberforth non l’ha mai pienamente perdonato.


2# Quando Molly ha ucciso Bellatrix

Molly, capofamiglia dell’adorata, numerosa famiglia Weasley: non avremmo mai potuto immaginare la furia che si nascondeva dietro quella donna energica che siamo stati abituati a vedere tra i fornelli e in giro per la Tana a spolverare. La sua vita è sempre stata guidata in funzione dei figli e il suo amore per loro è infinitamente grande, tanto da far trasformare un Molliccio nei suoi familiari morti.

Questo amore può bloccarla davanti a un Molliccio, ma si trasforma in un potere immenso quando difende Ginny da Bellatrix durante la battaglia di Hogwarts, lasciandoci l’immortale “Non mia figlia, cagna!”. Nonostante il suo affrontare una delle sue peggiori paure quella notte (la morte di Fred), il suo amore per Ginny l’ha richiamata all’azione ed è stato l’unica fonte di potere in grado di distruggere la tenace persistenza di Bellatrix una volta per tutte.


#3 Quando i genitori di Harry hanno salvato la sua vita

La vera storia di Harry è iniziata quella notte in cui Voldemort è entrato nella casa dei Potter a Godric’s Hollow. James è morto provando a proteggere la moglie e il figlio, mentre Lily si è sacrificata anche quando Voldemort le ha detto di farsi da parte. Come ha compreso Silente, e non Voldemort a quel tempo, il suo sacrificio quella notte ha dato a Harry una protezione unica che si sarebbe spezzata solo 16 anni dopo.


#4 Quando Harry ha scelto di sacrificarsi

Lily Potter avrebbe sempre dato a Harry il potere di cui avrebbe avuto bisogno, anche nella morte. Mentre Harry credeva di dover morire per mano di Voldemort, lui entra in possesso della mitica Pietra della Risurrezione, così i suoi genitori, Remus e Sirius sono stati al suo fianco mentre si compieva il suo destino. Con questi ricordi della sua vita a circondarlo e la vista degli occhi della madre, Harry ha finalmente la forza per compire il suo ultimo sacrificio.


#5 Quando Narcissa ha mentito a Voldemort

Anche se non è mai stata una vera e propria Mangiamorte, Narcissa Malfoy è sempre rimasta nascosta nell’ombra, supportando sempre Lucius e Draco. Per un po’, le intenzioni di Narcissa sono state molto ambigue, fino a quando Voldemort non l’ha mandata a controllare se Harry fosse finalmente morto.

Dopo aver scoperto che Harry era vivo, invece di consegnarlo al Signore Oscuro, gli ha chiesto: “Draco è vivo?”. A una risposta affermativa, ecco che mente a Voldemort circa la condizione di Harry – rivelando che nessuna lealtà che avrebbe mai potuto avere con Voldemort sarebbe mai stata comparabile all’amore per il figlio.


Come Silente ha spiegato con grande dolore, questo è stato uno dei più grandi fallimenti di Tom Riddle: non comprendere il grandissimo potere dell’amore.

Se ti è piaciuto quest’articolo, leggi anche questo: in amore sei come Ron o come Piton?

Commenti

Luna
Luna

Se metti buona volontà il mondo tutto ti darà. Però se tu non rischierai... Nulla mai rosicherai.

All posts
×