Categorie

Archivi

Meta

I gemelli più famosi del cinema

18 Settembre 2021 giul-espo 4 min read

I gemelli più famosi del cinema

18 Settembre 2021 Merope 4 min read

Dagli esuberanti gemelli Phelps alle dolcissime gemelle Olsen. Dalle italianissime gemelle Fontana alle “false” gemelle Lohan. Che siano veri, falsi, italiani o inglesi, la gemelli – mania è sempre stata un must del cinema internazionale. Tuttavia, se affermarsi come divi singoli è piuttosto complicato, lo è ancora di più per i gemelli, vista la scarsità dei ruoli disponibili.

Con questo articolo esploreremo le storie dei gemelli più famosi del cinema. Quelli ancora nei nostri cuori, ma anche quelli che abbiamo amato tanto tempo fa e che poi, da bravi fan capricciosi, abbiamo dimenticato. Perché ammettiamolo: l’amore di noi fan è difficile da conquistare, ma ancora di più da conservare!

Le gemelle Olsen

Ashley e Mary-Kate Olsen nascono il 13 giugno 1986. Debuttano sul piccolo schermo già in tenerissima età, nella sit – com Gli amici di papà, condividendo il ruolo di Michelle.

Il primo film in cui appariranno insieme dovrà attendere fino al 1992. Da allora la stella delle gemelle brillerà nel firmamento di Hollywood fino ai primi anni 2000. Una pazza giornata a New York si può definire il loro canto del cigno. Ashley proverà ad affermarsi da sola nel mondo del cinema ma con risultati deludenti.

Le gemelle Olsen da bambine

Il talento delle due attrici, cresciute a latte e pellicola, è fuori discussione. Tuttavia, le gemelle resteranno per sempre ancorate al cinema family friendly, passato di moda dai primi anni 2000.

Nonostante Mary – Kate e Ashley abbiano ceduto lo scettro di attrici cult alla sorella Elizabeth, la loro vita è comunque ricca di soddisfazioni. Le due gemelle sono infatti stiliste affermate e imprenditrici. Noi speriamo si godano la quiete dopo la tempesta che la fama ha portato nella loro vita. Sono tristemente noti, infatti, i problemi di disturbi alimentari e di dipendenza da sostanze che le due donne hanno dovuto affrontare.

Le gemelle Olsen sul set di "Una pazza giornata a New York"

I gemelli Phelps

James Andrew Eric e Oliver Martyn John Phelps, i nostri amati Fred e George Weasley, sono probabilmente la coppia di gemelli/attori più noti degli ultimi vent’anni. La loro fama, è nata in seguito ad una bravata. I gemelli Phelps, infatti, parteciparono ai casting di Harry Potter e la Pietra Filosofale dopo aver marinato la scuola. Dunque, ancor prima di essere scelti, James e Oliver si dimostrarono perfetti per interpretare gli iconici gemelli Weasley.

La somiglianza con i loro omonimi pare stare stretta ai gemelli Phelps. Spesso hanno dichiarato di non essere stati entusiasti di interpretare i gemelli  “buffoni”. A dire il vero, troviamo difficile prendere sul serio queste dichiarazioni, visti i numerosi episodi comici che li vedono coinvolti fuori dal set. Come quando James, in treno intento a leggere della dipartita di Fred, accusò di insensibilità il controllore che gli aveva chiesto il biglietto.

Attualmente i gemelli sembrano orientati su altri progetti, piuttosto che verso il cinema. Ricordiamo, a tal proposito, il loro podcast Normal Not Normal, che ha ospitato numerosi membri del cast di Harry Potter , tra cui Bonnie Wright, Jason Isaacs e Evanna Lynch. 

I gemelli Phelps sul set di "Harry Potter e l'ordine della Fenice"

Dylan e Cole Sprouse

I gemelli Sprouse devono la loro notorietà ad una serie targata Disney Channel, Zack e Cody al Grand Hotel. Si tratta di due fratelli fisicamente identici ma dal carattere opposto. Zack è il gemello sfrontato e sicuro di sè, mentre Cody è sensibile e introverso. Le loro avventure sono ambientate prima in un Hotel a cinque stelle e, in seguito, su una nave da crociera.

Locandina di "Zack e Cody al Grand Hotel"

Filmografia

Nonostante Dylan e Cole debbano la loro fama alla serie tv sopracitata, la loro carriera cinematografica è piuttosto ricca. Il debutto al cinema avviene a cinque anni, con il film Big Daddy – Un papà speciale, in cui condividono il ruolo di Julian.

Nel 2008, le loro strade lavorative si dividono. Ciò fino al 2011, data di uscita di Zack e Cody il film, per poi separarsi nuovamente subito dopo. 

Nel 2016 Cole viene scelto per il ruolo di Jughead Jones nella serie marcata CW, Riverdale. In seguito, nel 2019, ci regala attimi di infinita tenerezza con A un metro da te.  

Quanto a Dylan, sembra accusare il colpo dato dall’assenza del fratello. Ciò in virtù dei ruoli di poco conto che gli vengono assegnati durante questi ultimi anni. Tuttavia, i due gemelli continuano a lavorare insieme fuori dagli schermi, grazie al loro marchio Sprouse Bros.

Cole Sprouse sul set di "Riverdale"

Una menzione onorevole: Genitori in trappola

Siamo consapevoli che Lindsay Lohan in realtà non ha una gemella. non potevamo però concludere questo articolo senza citare Genitori in trappola. L’inganno è perfetto, soprattutto considerando la tecnologia cinematografica di quegli anni ed il fatto che nostra Lindsay era ancora una bambina alle prime armi.

Ciò che forse non tutti sanno è che il film del ‘98 altro non è che un remake di un film del 1961, Il cowboy con il velo da sposa, a cui si ispirò anche il film delle Olsen Matrimonio a quattro mani. Anche la versione del 1960 fu interpretata da un’unica attrice: Hayley Mills.

Locandina del film "genitori in trappola"

Un gemello rappresenta un’estensione di se stessi, il proprio inconscio che prende vita. Ma, essendo quest’ultimo una persona in carne ed ossa, può essere all’occorrenza frenato, imbavagliato. Probabilmente è questo quello che, inconsapevolmente, ci affascina dei film sui gemelli: essi lasciano intendere, tra le righe, che ciò che ci fa più paura (noi stessi) può essere controllato. Siamo gli artefici del nostro destino, nessun burattinaio invisibile tira i nostri fili. 

Commenti

Merope

All posts
×