Categorie

Archivi

Meta

Alcuni Tiktoker non vaccinati si definiscono “purosangue”

19 Settembre 2021 enri-ruto 2 min read
alcuni tiktoker si definiscono purosangue

Alcuni Tiktoker non vaccinati si definiscono “purosangue”

19 Settembre 2021 Winky 2 min read

Alcuni utenti del famoso social network cinese stanno chiedendo ai propri follower di essere chiamati “purosangue”, invece che non vaccinati, facendo riferimento alla saga di Harry Potter, dove i personaggi che si ritenevano superiori rispetto ai maghi con sangue misto o ai non maghi si definivano in questo modo.

Il trend dei purosangue su Tiktok

Questo trend nasce e prende piede dagli Stati Uniti da quando una Tiktoker – friedahardy6 – ha raggiunto quasi 3,5 milioni di visualizzazioni per un video nel quale chiedeva di essere chiamata “pureblood” (purosangue in inglese) invece di non vaccinata. Il video è scomparso dal social, ma ci sono ancora dei duet, soprattutto ironici.

@abbiechatfield

#duet with @friedahardy6 so they’re into eugenics now x

♬ Epic – Joystock

Senza indugio, altri utenti l’hanno seguita postando video dove riprendono questa definizione anche per loro stessi. Tra questi, l’influencer americana Lindsey Marie, che ha anche lanciato l’hashtag #pureblood, presentando nei propri video una sorta di manifesto di questo movimento.


“Purosangue” come etichetta per sentirsi superiori

Nel mondo magico di Harry Potter, un “purosangue” è un mago, o una strega, proveniente da una famiglia di soli maghi; in altre parole, l’albero genealogico della famiglia non include babbani o nati babbani con poteri magici. Per capirsi: i Malfoy sono una famiglia purosangue, mentre i Potter no, visto che Lily è una nata babbana. Nei libri, i maghi che si autodefiniscono purosangue vedono con disprezzo e superiorità quelli che non lo sono (ne abbiamo parlato qui). Allo stesso modo i non vaccinati che usano questa definizione si sentono superiori rispetto alle persone che, invece, hanno scelto di vaccinarsi contro il Covid-19.

La scelta di questo termine determina proprio la volontà di distaccarsi da coloro che avrebbero scelto di macchiare il proprio sangue con il vaccino. Tuttavia il termine, nella saga di Harry Potter, ha una forte accezione negativa e la questione della purezza del sangue è un riferimento per niente velato al periodo più brutto della storia contemporanea, ovvero il nazismo dello scorso secolo. Pertanto ci chiediamo se questi “fan” della saga che utilizzano questa definizione per la loro battaglia – giusta o sbagliata che sia – siano a conoscenza di questo riferimento invece non proprio felice.

famiglia purosangue dei malfoy

Se siete curiosi di approfondire la visione di questi video, guardate gli hashtag #pureblood e #unvaxxed su Tiktok. Se volete leggere di più su questa tendenza leggete qui.

Commenti

×