Categorie

Archivi

Meta

Tutto ciò che sappiamo sulle vite dei Malandrini

29 Giugno 2017 mari-gori 6 min read

Tutto ciò che sappiamo sulle vite dei Malandrini

29 Giugno 2017 Fwooper 6 min read

Molti anni fa, quattro ragazzi di Grifondoro consolidarono un forte rapporto di amicizia. Ben poco sapevano di quale impatto avrebbe avuto questo legame sul mondo magico.

‘Chi vuole diventare un Serpeverde? Io credo che lascerei la scuola, e tu?’ chiese James al ragazzo mollemente abbandonato sul sedile di fronte al suo, e con un sussulto Harry si rese conto che era Sirius, che non sorrise.
‘Tutta la mia famiglia è stata in Serpeverde.’ rispose.
‘Oh, cavolo’ commentò James ‘E dire che mi sembravi a posto!’
Sirius ghignò.
‘Forse io andrò contro la tradizione. Dove vorresti finire, se potessi scegliere?’
James alzò una spada invisibile.
‘“Grifondoro… culla dei coraggiosi di cuore!” Come mio padre.’
Harry Potter e i Doni della Morte

James Potter incontrò per la prima volta Sirius Black sull’Hogwarts Express. Si sedettero nella stessa carrozza di Lily Evans e Severus Piton, e diciamo che non fu proprio amore a prima vista con Piton. Dopo lo Smistamento, James e Sirius misero gli occhi sul quieto, ma intelligente Remus Lupin, che a sua volta aveva avuto “pietà” di un ragazzo basso e lento di nome Peter Minus. Da quel momento in avanti divennero inseparabili.

I quattro erano visti (per lo meno da loro stessi) come le rock star di Hogwarts. James era un eroe del Quidditch, in caso qualcuno avesse dimenticato questo dettaglio, sempre coi capelli spettinati dal vento e giocherellava col Boccino d’Oro, lanciandolo e riprendendolo. Sirius era un ribelle di bell’aspetto e orgogliosamente provocatorio nei confronti dell’affiliazione con Serpeverde della propria famiglia, adornando le pareti della sua camera da letto con i colori di Grifondoro, delle foto di motociclette e ragazze babbane. L’acuto Remus era il cervello dell’operazione, colui che cercava (spesso fallendo) di tenere il resto del gruppo sotto controllo. Per quanto riguarda Peter, beh… Anche Peter era lì. La sua abitudine di attaccarsi a personalità forti avrebbe giocato un ruolo importante negli eventi successivi.

Risultati immagini per marauders gif

Ma il gruppetto non era universalmente adorato. Erano particolarmente crudeli nei confronti di Severus, che non avrebbe mai dimenticato, nemmeno da adulto, il modo orribile in cui è stato trattato. Anche Lily non era una grande estimatrice di James, il quale viene descritto da lei come arrogante. Come la maggior parte degli adolescenti, i ragazzi avevano ancora molto da imparare.

‘A volte mi ricordi tanto James. In compagnia lo chiamava il mio ‘piccolo problema peloso’. Un sacco di gente si era fatta l’idea che avessi un coniglio ribelle’
Harry Potter e il Principe Mezzosangue

Tragicamente Remus portava un grande peso che i suoi genitori, Hope e Lyall Lupin, credevano gli avrebbe impedito di frequentare la scuola (ovviamente Silente prese dei provvedimenti speciali). Da bambino Remus era sopravvissuto a un attacco che tuttavia lo aveva fatto diventare a tutti gli effetti un lupo mannaro. Con le sue trasformazioni mensili e la sua salute cagionevole, temeva che sarebbe stata solo questione di tempo prima che i suoi amici scoprissero il suo segreto.

‘E non mi abbandonarono affatto. Anzi, fecero per me una cosa che non solo rese le mie trasformazioni sopportabili, ma le mutò nei momenti più belli della mia vita. Diventarono Animagi’
Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban

In quel momento nacquero i Malandrini. James divenne Ramoso, il cervo, Sirius divenne Felpato, il cane, e Peter, con ben più di qualche piccolo sforzo da parte degli amici, su trasformò in Codaliscia, il topo. Anche Remus si guadagnò un soprannome collegato alla sua licantropia, Lunastorta. Insieme hanno vagato come animali, esplorando ogni minima parte di Hogwarts. La loro più grande invenzione, la Mappa del Malandrino, riportava ognuno dei loro passaggi segreti preferiti e ha facilitato la via per dei futuri piantagrane.


‘Il servitore dell’Oscuro Signore’ – il tradimento di Codaliscia

Dopo essersi diplomati, i quattro amici vennero reclutati dall’Ordine della Fenice di Silente. Anche la signora Potter (si, Lily alla fine si è sposata con James) ne era un membro e presto la coppia felice celebró la nascita del loro primo figlio, Harry. Sirius, che era stato il loro testimone di nozze, fu chiamato a essere anche il padrino del bambino.

Risultati immagini per lily evans gif

Tuttavia, non andò tutto come previsto. Una volta che una certa profezia venne alla luce, il piccolo Harry divenne l’obiettivo principale di Lord Voldemort. I Potter si dovettero nascondere a Godric’s Hollow e, su consiglio di Sirius, nominarono il modesto Peter come loro custode segreto. Sfortunatamente Peter era diventato una spia per “il più potente bullo in gioco” e vide in loro un’occasione d’oro per ottenere il favore di Voldemort. Per colpa del suo tradimento, James e Lily vennero uccisi mentre tentavano di proteggere il loro bambino.

‘…dev’essere stato il momento più bello della tua misera vita, dire a Voldemort che potevi consegnargli i Potter.’
Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban

Un infuriato Sirius cercò immediatamente vendetta. Durante il loro scontro, Peter causò un’esplosione che uccise numerosi astanti prima di fuggire nelle fogne nella sua forma di ratto, lasciando dietro di sé il dito che si era reciso. Siris, membro della famosa famiglia Black, fu trovato sulla scena del crimine a ridere maniacalmente. Non sarebbe potuto sembrare più assassino squilibrato di così, nemmeno se c’avesse provato.

Sirius passò i successivi dodici anni ad Azkaban. Remus fu devastato dalla perdita dei suoi amici e si ritrovò nuovamente da solo. Peter, che dopo la sua morte ricevette l’Ordine di Merlino, si dileguò nelle sue sembianze di ratto e fu adottato come animale domestico dai Weasley.


‘Gatto, ratto e cane’ – una riunione inaspettata

Queste verità scioccanti vennero rivelate e misero in moto una serie di importanti eventi in una notte alla Stamberga Strillante. Sirius era scappato da Azkaban dopo aver visto “Crosta” sulla Gazzetta del Profeta. Nel frattempo Remus era diventato il Professor Lupin e stava insegnando Difesa Contro le Arti Oscure all’adolescente figlio di James. Peter realizzò che avrebbe avuto le ore contate a Hogwarts con uno dei suoi vecchi amici insediatovisi come insegnante, un altro evaso e un sospettoso micio rosso che gli stava sulla coda. Ancora una volta inscenò la sua morte… e riuscì quasi a farla franca.

Gli amici di Harry, i Malandrini e persino Severus Piton conclusero il tutto alla Stamberga Strillante dove emerse finalmente la verità. La presenza di James venne comunque avvertita nella forma del Patronus di suo figlio. Riprendendo ciò che Silente disse il giorno dopo, ‘Ramoso è tornato a correre la notte scorsa.’

Sfortunatamente tutto ciò avvenne durante una notte di luna piena. Prima che il nome di Sirius potesse essere ripulito, Remus si trasformò e Peter riuscì a scappare, approfittando del caos che ne seguì. Successivamente Peter tornò dal suo padrone, Remus rassegnò le dimissinio e Sirius fuggì con un compagno latitante – un Ippogrifo di nome Fierobecco. Ha sempre amato viaggiare con stile.

Risultati immagini per moony gif


‘Mi apro alla chiusura’ – il ritrovo finale

Sirius morì due anni dopo, combattendo contro i Mangiamorte al fianco del suo amato figlioccio. Peter fu strangolato dalla sua mano d’argento – donatagli da Lord Voldemort – nel momento in cui mostrò un po’ di pietà nei confronti di Harry. Remus, l’ultimo Malandrino in vita, fu ucciso durante la battaglia di Hogwarts insieme a sua moglie, Nymphadora Tonks. La coppia lasciò un figlio, Teddy Remus Lupin, di cui Harry divenne il padrino.

L’ultima volta che vediamo i Malandrini insieme (senza Peter, ma con Lily) è nella Foresta Proibita. Riuniti dalla Pietra della Resurrezione, i Malandrini aiutarono Harry a trovare il coraggio che gli sarebbe servito per compiere l’ultimo sacrificio. Grazie a questo, Voldemort venne sconfitto e la pace tornò a regnare sul mondo magico.

We last saw the Marauders together (minus Peter, but joined by Lily) in the Forbidden Forest. Reunited by the Resurrection Stone, the Marauders helped Harry find the courage he needed to make the ultimate sacrifice. Thanks to this, Voldemort was defeated and peace was restored to the magical world. I Malandrini erano scomparsi, ma la loro eredità sarebbe vissuta per sempre.

Fatto il misfatto.

‘Resterete con me?’
‘Fino alla fine’ rispose James.
‘Non possono vedervi?’ chiese Harry.
‘Siamo parte di te’ spiegò Sirius. ‘Invisibili a chiunque altro.’
Harry Potter e i Doni della Morte

Risultati immagini per until the very end gif

Leggi anche: A proposito dei Malandrini: dieci punti irrisolti

Commenti

Fwooper
Fwooper

All posts
×