Categorie

Archivi

Meta

Scozia: 9 location che i fan di Harry Potter adoreranno

28 Luglio 2021 ceci-russ 5 min read

Scozia: 9 location che i fan di Harry Potter adoreranno

28 Luglio 2021 Minerva 5 min read

Se credevate che il nostro viaggio fra le location potteriane fosse finito, dovrete ricredervi! La Scozia, infatti, nasconde 9 splendidi luoghi che ai fan della saga appariranno magicamente familiari… Scopriamoli insieme!

Come riporta The Scotsman, dobbiamo anche a TikTok la recente riscoperta di numerose location dimenticate, che hanno tuttavia accolto o ispirato alcune scene iconiche della saga di Harry Potter.

I 9 luoghi che vi mostriamo di seguito sono panorami che, per quanto mozzafiato, forse non riconoscerete a prima vista. Tuttavia, vi basterà immaginarli con una capanna o una tomba di pietra per far sì che siate catapultati all’interno dei film che amiamo tanto.

1. Torren Lochan

Lo scorcio che vi mostriamo di questo splendido lago nel Glencoe è stato utilizzato come location per la capanna di Hagrid nel film Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban. Una replica era stata costruita durante le riprese, che tuttavia è stata poi tolta. Il panorama comunque è ancora là per noi. Riuscite a immaginarvi la capanna di Hagrid su quella collinetta?

Torren Lochan, Scozia: location capanna di Hagrid

2. Loch Shiel

Se ci spostiamo nelle Highlands, ci possiamo imbattere… nel Lago Nero! Questo meraviglioso lago ha fatto da sfondo a diverse scene nel corso della saga cinematografica. Ad esempio, sulla superficie delle sue acque Fierobecco ha volato insieme a Harry ne Il Prigioniero di Azkaban, e sempre nel terzo capitolo Loch Shiel offre la location per il primo, tremendo incontro fra Harry e il Dissennatore.

Di nuovo possiamo ammirarlo ne Il Calice di Fuoco, in cui fa da set per la seconda prova del Torneo Tremaghi. Ancora, alla fine de Il Principe Mezzosangue, quando Harry, Ron e Hermione si affacciano dalla Torre di Astronomia, mentre parlano di cosa li aspetta, ora che Silente è morto e la sua missione di distruggere gli Horcrux è passata nelle loro mani.

Non riuscite a immaginarvi le torrette da cui gli studenti tifano i propri Campioni durante la prova del Lago Nero? È normale! Bisogna solo prendere il lago dalla giusta angolazione

Loch Shiel, Scozia: il Lago Nero

3. Jacobite Steam Train e viadotto Glenfinnan

Immaginate: state ammirando lo splendido Loch Shiel e fantasticando sulle vostre scene preferite. Forse non ci credereste, se vi dicessimo che vi state perdendo, alle vostre spalle, uno spettacolo altrettanto mozzafiato, ma è proprio così!

Il Lago Nero si staglia esattamente di fronte al viadotto Glenfinnan, celeberrima location della scena del film Harry Potter e la Camera dei Segreti, in cui Harry e Ron, a bordo della Ford Anglia volante, si imbattono nell’Espresso per Hogwarts.

Jacobite Steam Train e viadotto Glenfinnan, Scozia: il vero Espresso per Hogwarts

La meraviglia, però, non si ferma qui: se infatti avete sempre sognato di viaggiare sul treno che vi porterà alla Scuola di Magia e Stregoneria più famosa di sempre (in questo articolo vi parliamo proprio di lui), potete farlo, a bordo del Jacobite Steam Train.

Si tratta di uno dei viaggi in treno più emozionanti del mondo, una ferrovia che si allunga per 135km fra i panorami scozzesi, tra cui, anche, proprio il viadotto Glenfinnan. Forse, alla fine, non raggiungerete davvero Hogwarts, ma le emozioni sono assicurate!


4. Rannoch Moor

Rannoch Moor è una delle aree di natura selvaggia più ampie della Scozia, situata nel Lochaber. Qui è stata girata la scena della prima parte de I Doni della Morte, in cui i Mangiamorte fermano il treno in viaggio per Hogwarts, in cerca di Harry Potter. È possibile ammirare questo paesaggio dal Jacobite Steam Train.

Rannoch Moor, Scozia

5. Greyfriars Kirkyard

Questo cimitero nel cuore della capitale Edimburgo non ha ospitato nessun set, ma si dice abbia rappresentato un’importante fonte di ispirazione per J.K. Rowling.

Sappiamo che in questo luogo inquietante, ma affascinante, la Rowling ha ricevuto l’epifania riguardo al nome del suo Signore Oscuro, dopo aver letto l’iscrizione sulla tomba di Thomas Riddell. Siamo certi che questo signore, dall’aldilà, si stia ancora chiedendo come mai tutti questi sconosciuti fanno visita alla sua lapide!

Greyfriars Kirkyard, Edimburgo: qui si trova la tomba di Thomas Riddell Esquire

6. Steall Falls

Queste cascate situate nei pressi della valle Glen Nevis si trovano al secondo posto nella classifica delle cascate più alte della Gran Bretagna e sono la location di diverse scene nel corso della saga.

Facendo attenzione allo sfondo, possiamo notare questo panorama durante diverse partite di Quidditch e, soprattutto, sono parte del set che ospita la lotta di Harry contro l’Ungaro Spinato durante la prima prova del Torneo Tremaghi, ne Il Calice di Fuoco. Guardare per credere!

Steall Falls, Scozia
Crediti a Travel Like A Geek per l’immagine

7. Victoria Street e George Heriot’s School

J.K. Rowling ha vissuto a lungo a Edimburgo, mentre scriveva i suoi romanzi di Harry Potter. Esattamente come per il nome di Tom Riddle, ha tratto ispirazione da questa splendida città in diversi momenti del suo percorso letterario, e a quanto pare esiste persino una Diagon Alley originaria!

Victoria Street è un’affascinante via piena di negozietti, molto caratteristica: non aspettatevi di trovare il negozio di Olivander, o di imbattervi nella Gringott, ma un giretto in questa via potrebbe comunque risultare… magico!

Inoltre, non lontano da qui, è situata la George Heriot’s School, e si vocifera che abbia molto in comune con Hogwarts: se siete curiosi, date un’occhiata qui.

Victoria Street, Edimburgo

8. Loch Etive

Questo lago, situato ad Argyll e Bute, è uno dei set scozzesi più utilizzati all’interno degli ultimi due film della saga. Qui, infatti, è dove Harry, Ron e Hermione si accampano ne I Doni della Morte – parte 1, e anche dove Hermione lega una sciarpa a un albero, dopo che Ron li abbandona.

Inoltre, questo luogo è il set di una delle scene più iconiche de I Doni della Morte – parte 2, ovvero quella in cui Harry, Ron e Hermione, dopo essere fuggiti dalla Gringott in groppa al drago, si lanciano in un lago: quel lago è proprio Loch Etive.

Loch Etive, Scozia

9. Eilean na Moine e Loch Eilt

Eilean na Moine è una magica isoletta situata nelle acque del lago Eilt, nel Lochaber. Non è difficile notare una certa familiarità, guardando questo luogo: si tratta infatti della location che ospita la tomba di Albus Silente, ben visibile alla fine di Harry Potter e i Doni della Morte – parte 1, quando Voldemort ruba la Bacchetta di Sambuco.

Questa isoletta e Loch Eilt si trova inoltre sullo sfondo di altre scene nel corso della saga, soprattutto ne Il Prigioniero di Azkaban. La scorgiamo infatti in una scena in cui Harry e Lupin parlano in riva al lago, e anche quando Hagrid dà la triste notizia al nostro Golden Trio della condanna a morte di Fierobecco.

Eilean na Moine e Loch Eilt, Scozia

Questi sono soltanto le più celebri fra le diverse splendide location che la Scozia ha offerto durante le riprese di tutti e otto i film della saga. Che dite, non sono ottime tappe per uno spettacolare viaggio on-the-road? Be’, ora sapete cosa fare la prossima estate!

Commenti

Minerva

All posts
×