Categorie

Archivi

Meta

Il funerale di Aragog

24 Maggio 2021 sele-casc 3 min read

Il funerale di Aragog

24 Maggio 2021 Selene 3 min read

Chi era Aragog, la spaventosa Acromantula tanto amica di Hagrid? Scopriamo insieme le vicende più importanti che lo vedono protagonista e la sua importanza nel Mondo Magico.

Decisivo soprattutto nella vicenda del Basilisco, Aragog è una delle creature più famose (e spaventose!) del Mondo Magico. Per scoprirne altre come lui, date un’occhiata ai nostri due articoli sulle creature magiche che nessuno vorrebbe mai incontrare (parte 1 e parte 2). In questo articolo, ricordiamo brevemente la storia dell’Acromantula, concentrandoci soprattutto sulla scena più commovente che la vede protagonista: il suo funerale.

Chi è Aragog?

Aragog è un’Acromantula, cioè un enorme ragno, molto pericoloso, con otto occhi e una fitta peluria nera che ricopre il suo corpo. Proviene da un paese lontano della Scozia e viene donato a un giovane Hagrid, amante delle creature magiche, da un viaggiatore. Per i primi anni vive a Hogwarts, all’interno di un baule, per poi fuggire nella Foresta Proibita dopo che Tom Riddle scopre il segreto di Hagrid e accusa l’Acromantula della morte di Mirtilla Malcontenta.

Quando Hagrid diventa guardiacaccia e Custode delle Chiavi e dei Luoghi ad Hogwarts, questi continua ad andare a trovare Aragog nella Foresta, e gli trova anche una moglie, Mosag (per scoprire di più su di lei, leggete qui), con cui il ragno avrà una grande famiglia.

Aragog

Harry e Ron incontrano Aragog

Incontriamo per la prima volta Aragog durante il secondo anno di Harry a Hogwarts, il giorno in cui Hagrid viene arrestato, come sospettato per i recenti avvenimenti a Hogwarts, da Cornelius Caramell. Prima di essere portato ad Azkaban, suggerisce a Harry e Ron di seguire i ragni. Inoltrandosi nella Foresta Proibita, i due giovani incontrano Aragog, che racconta loro la sua storia, aiutando Harry e Ron a scoprire la verità sull’identità del mostro nella Camera dei Segreti, “una creatura temuta da tutti i ragni”.

Harry e Ron incontrano Aragog

La morte e il funerale di Aragog

Nel 1997, durante il periodo estivo, Aragog contrae una malattia sconosciuta, e nonostante i tentativi di Hagrid di guarirlo e confortarlo dandogli da mangiare larve giganti, alla fine muore il 20 aprile dello stesso anno. Poco dopo la sua morte, Hagrid riesce a trasportare il cadavere di Aragog fuori dalla Foresta, prima che i suoi figli possano mangiarlo.

Cari Harry, Ron e Hermione,
Aragog è morto stanotte. Harry e Ron, voi l’avete conosciuto, e sapete com’era speciale. Hermione, sono sicuro che ti poteva piacere pure a te. Ci tengo tanto se riuscite a fare un salto giù per il funerale stasera. Lo faccio verso il crepuscolo, era il suo momento preferito. So che non dovete stare fuori col buio, ma potete usare il Mantello. Non ve lo volevo chiedere ma da solo non ce la faccio.
Hagrid

Harry Potter e il Principe Mezzosangue, Capitolo 22

Il funerale di Aragog viene celebrato il 21 aprile del 1997 al limitare della Foresta Proibita e l’Acromantula viene sepolta dietro al campo delle zucche al crepuscolo, orario preferito dalla specie dei ragni. Al funerale partecipano Hagrid, Harry e Horace Lumacorno, insieme all’immancabile Thor. Avrebbero dovuto esserci anche Ron e Hermione, che però saltano l’appuntamento: il primo per la paura dei ragni e la seconda per paura di essere trovata dalla sicurezza rafforzata a Hogwarts e di subire così una punizione.

Il funerale di Aragog

La celebrazione di un caro amico

“Addio, Aragog, re degli aracnidi, la cui lunga e fedele amicizia non sarà dimenticata da coloro che ti conobbero! Anche se il tuo corpo si decomporrà, il tuo spirito aleggia nei luoghi tranquilli e fitti di ragnatele della tua Foresta natia. Possano i tuoi discendenti dai molti occhi prosperare e i tuoi amici umani trovare consolazione per la perdita che hanno subito”.

Harry Potter e il Principe Mezzosangue, Capitolo 22

Dopo un breve elogio e uno scambio di opinioni tra Lumacorno e Hagrid sulla bellezza degli Aracnidi, e in special modo di Aragog, il corpo viene seppellito. La combriccola entra dunque in casa per brindare alla memoria del ragno e rendergli omaggio con stile; è proprio in questa occasione che Harry, mediante la Felix Felicis, riesce a ottenere il ricordo di Lumacorno su quando questi spiegò a Tom Riddle la funzione degli Horcrux.

Un disegno del funerale di Aragog

Conoscevi la vita di Aragog? Sapevi il motivo per il quali è morto? Avresti preferito un futuro diverso per il primo amico di Hagrid? Dicci la tua nei commenti!

Commenti

Selene

All posts
×