Categorie

Archivi

Meta

E se Lily e James fossero sopravvissuti?

26 Ottobre 2020 davi-tarp 4 min read

E se Lily e James fossero sopravvissuti?

26 Ottobre 2020 Sirius 4 min read

All’inizio di Harry Potter e la Pietra Filosofale viene reso noto che Lily e James, i genitori di Harry Potter, di appena un anno, sono stati uccisi da Lord Voldemort. Ma come sarebbe cambiata la saga se il Signore Oscuro avesse fallito nel suo intento?

La notte del 31 Ottobre 1981, il Signore Oscuro si diresse verso Godric’s Hollow e colse i coniugi James e Lily alla sprovvista, uccidendoli a sangue freddo. Come ben sappiamo, Harry sopravvisse a quella tragica notte e venne affidato ai suoi parenti più prossimi: i babbani Dursley. Visse la sua infanzia senza sapere di essere parte del mondo magico e noi ci siamo chiesti come sarebbero andate le cose se i suoi genitori fossero sopravvissuti.

Sirius non sarebbe finito ad Azkaban

La casa di James e Lily, a Godric’s Hollow, era nascosta grazie all’Incanto Fidelius, il cui Custode Segreto era Peter Minus, uno dei Malandrini. Fu proprio lui a rivelare a Voldemort la loro posizione, ma Sirius Black venne incolpato al suo posto e venne rinchiuso ad Azkaban. Possiamo intuire che se James e Lily fossero sopravvissuti, avrebbero sicuramente identificato Peter come unico colpevole. Essendo egli l’unico Custode Segreto, non ci sarebbero stati dubbi e Sirius non sarebbe stato ingiustamente accusato.


Non avremmo avuto il Trio

Cancellando un evento così importante, è probabile che Harry non avrebbe mai stretto una forte amicizia con Ron e Hermione. Con i suoi genitori che lo avrebbero accompagnato a King’s Cross, non avrebbe mai esitato ad accedere al binario 9 e 3/4. Di conseguenza, quel primo contatto fatale con famiglia Weasley, forse, non ci sarebbe mai stato.

A supporto di ciò, aggiungiamo il fatto che Harry avrebbe avuto un’infanzia letteralmente magica e avrebbe probabilmente passato molto tempo con i ragazzini del vicinato. Sarebbe diventato loro amico e non avrebbe esitato a sedersi insieme a loro sull’Espresso per Hogwarts.


La profezia e gli Horcrux sarebbero rimasti un mistero

Come è noto, la Prima Profezia di Sibilla Cooman (ne abbiamo parlato in questo articolo) preannunciò la nascita di un bambino dai poteri straordinari. Egli avrebbe sconfitto il Signore Oscuro oppure sarebbe morto per mano sua. I due papabili “prescelti” erano Harry Potter e Neville Paciock. Fu proprio il tentativo fallito di Voldemort di uccidere Harry a non lasciare alcun dubbio su chi fosse il bambino della profezia.

Tuttavia, se i genitori di Harry non fossero morti, probabilmente quest’ultimo non sarebbe nemmeno stato sfiorato dall’Anatema che Uccide. Possiamo intuire che Silente non avrebbe mai avuto così tanto riguardo nei confronti di Harry, in quanto avrebbe vissuto nel dubbio su chi fosse il prescelto. Inoltre, non avrebbe mai rivelato a nessuno dell’esistenza degli Horcrux. Magari ne avrebbe parlato con le persone “sbagliate”, dando a Voldemort più chance di sopravvivere.


Neville sarebbe stato preso di mira

Nel fallimentare tentativo di uccidere Harry, Voldemort e tutti gli individui del mondo magico realizzano chi sia il bambino della profezia. Se ciò non fosse accaduto, però, vi sarebbe un grande punto interrogativo su questo aspetto. Possiamo quindi sospettare che Voldemort si sarebbe messo sulle tracce di Neville per sbarazzarsi di lui, non potendo sapere a chi si riferisse la profezia.


Harry non sarebbe stato protetto dall’amore di Lily

Fermi tutti, non stiamo affermando che Harry non sarebbe stato amato dai suoi genitori. Dobbiamo però riconoscere che l’efficacia dell’incantesimo di Lily è anche frutto delle numerose tragedie che Harry ha affrontato nella propria vita. Egli venne protetto dai suoi genitori quando Voldemort fece irruzione nella loro casa, in particolare da Lily che usò il proprio corpo come scudo. Fu in questa maniera che Harry ottene la protezione di sua madre.

Questo meraviglioso incantesimo si rafforzò poi con il tempo, in particolare durante l’infanzia di Harry. Egli trascorse anni infelici tra le mura di casa Dursley. In questo periodo Harry non smise mai di pensare ai suoi genitori e il suo amore per loro si intensificò sempre di più. Questo sentimento raggiunse il climax quando egli li vide nello Specchio delle Emarb. Tutto questo non sarebbe accaduto se i suoi genitori fossero sopravvissuti e questo particolare (oltre che potente) legame d’amore non sarebbe stato così intenso a tal punto da rendere Harry invulnerabile alla ferocia di Voldemort.


Voldemort avrebbe ucciso Harry

Oltre al motivo descritto nei paragrafi precedenti, possiamo pensare che Harry non sarebbe mai riuscito a uccidere Voldemort ma che, anzi, sarebbe stato l’ennesima vittima della sua furia omicida. Questo perché, non avendo perso i suoi genitori, non avrebbe mai avuto un motivo così forte per scovarlo e affrontarlo e, probabilmente, non si sarebbe mai messo alla ricerca degli Horcrux. Voldemort avrebbe comunque cercato di uccidere Harry, in quanto uno dei possibili “prescelti” della profezia, e pensiamo che avrebbe avuto la meglio.


Piton non sarebbe stato un doppiogiochista

La morte di Lily fu l’evento che spinse Severus Piton a fare il doppio gioco, schierandosi dalla parte di Silente ma rimanendo uno dei servitori più fedeli di Voldemort. Se i genitori di Harry fossero sopravvissuti, Piton non avrebbe avuto un singolo motivo per schierarsi “dalla parte dei buoni” e proteggere Harry, se non per il tentativo morboso di conquistare Lily. Ipotizziamo inoltre che non sarebbe mai diventato un professore di Hogwarts. Non essendo al fianco di Silente, non sarebbe stato in grado di alleviare la maledizione dell’anello di Orvoloson Gaunt. Silente sarebbe quindi morto molto prima e questo si ricollega a uno dei punti precedenti: l’esistenza degli Horcrux non sarebbe mai venuta a galla.

Forse avremmo visto Piton tra le schiere dei Mangiamorte. Magari si sarebbe vendicato nei confronti dei Malandrini, uccidendoli, ma sicuramente il suo amore ossessivo per Lily (che abbiamo approfondito in questo articolo) non sarebbe mai svanito.


Se Lily e James non fossero morti, la saga di Harry Potter diverrebbe irriconoscibile. Abbiamo elencato 7 possibili cambiamenti, ma siamo sicuri che la modifica di un evento così cruciale avrebbe un impatto molto più pesante. E secondo voi, cos’altro cambierebbe? Fatecelo sapere con un commento!

Fonti:
Quora (1)
Quora (2)

Commenti

Sirius
Sirius

Studente di informatica, eclettico, Grifondoro

All posts
×