Categorie

Archivi

Meta

Dove vivono i Giganti?

22 Febbraio 2022 enri-ruto 4 min read
Dove vivono i giganti

Dove vivono i Giganti?

22 Febbraio 2022 Winky 4 min read

Tra le creature più particolari del Mondo Magico troviamo sicuramente i Giganti. Nei libri ne conosciamo da vicino solo uno: Grop, il fratellastro di Hagrid. Proprio il guardiacaccia è un mezzo-gigante, ovvero ha per metà sangue magico e per l’altra gigante. Ma dove si trovano i Giganti? Come vivono? Quanti ne sono rimasti?

Sanguinari e violenti, i giganti sono arrivati alla soglia dell’estinzione combattendo gli uni contro gli altri nel corso dell’ultimo secolo. I pochi superstiti si sono uniti a Colui-Che-Non-Deve-Essere-Nominato, e si sono macchiati di alcune delle più terribili stragi di Babbani del suo regno di terrore

Harry Potter e il Calice di Fuoco, capitolo 24

In Harry Potter e l’Ordine della Fenice, Hagrid e Madame Maxime vengono inviati da Silente a discutere con gli ultimi Giganti rimasti circa il loro schieramento in seguito al ritorno del Signore Oscuro. Di ritorno dalla missione diplomatica, Hagrid si lascia andare ai racconti e noi lo ringraziamo. Infatti, la maggior parte delle notizie che abbiamo sulla loro vita le dobbiamo a lui. Scopriamo diverse informazioni su dove si siano stanziati, su chi sia il loro capo, denominato Gurg, sul loro comportamento. Cerchiamo di vedere tutto più nel particolare.

Come vivono i Giganti?

«Be’, ve l’ho detto, non sono fatti per vivere insieme, i giganti» disse Hagrid, malinconico. «Non in gruppi così grossi. Non ci possono fare niente, si ammazzano tra di loro ogni mese. Gli uomini si combattono, le donne si combattono; i resti delle vecchie tribù si combattono, e poi ci sono le risse per il mangiare e per i posti migliori per dormire. A vedere come la loro razza sta per finire uno crede che magari ormai si lasciano in pace, ma invece…»

Harry Potter e l’Ordine della Fenice, capitolo 20

I giganti vivono in tribù: piccole comunità dove convivono e collaborano, finché non litigano e si ammazzano tra loro, come ci racconta Hagrid. Il fatto è che quella intercettata dai due mezzi-giganti è l’ultima tribù esistente di Giganti, ovvero si tratta degli ultimi superstiti di tutte le antiche tribù che si sono trovati a vivere insieme dopo la Prima Guerra dei Maghi.

Quando Madame Maxime e Hagrid trovano la tribù nel 1995, i Giganti sono un’ottantina. La comunità vive lontana dagli esseri umani e dai maghi, che li detestano e temono a causa delle atrocità commesse nel passato. Questa convivenza non è facile e spesso sfocia in violenza. In passato ci sarebbero state fino a un centinaio di tribù situate un po’ in tutto il mondo, ora sappiamo solo di questa formata dagli ultimi reduci.

giganti: grop con Hermione
Immagine presa da Wizarding World

Dove si trova l’ultima tribù di Giganti?

«Allora?» Harry incalzò Ron. «Che cos’hanno i giganti?»
«Be’… a nessuno di quelli che lo conoscono importerà niente, perché sanno che non è pericoloso» disse Ron lentamente. «Ma… Harry, sono malvagi, i giganti. È come ha detto Hagrid, è nella loro natura, sono come i troll… gli piace uccidere, lo sanno tutti. Comunque in Gran Bretagna non ce ne sono più».

Harry Potter e il Calice di Fuoco, Capitolo 23

In questa citazione Ron ci fa sapere che in Gran Bretagna non ci sono più Giganti, infatti sono tutti radunati in un luogo remoto. Dove? Molto probabilmente la tribù è stanziata sui Monti Urali, nell’est dell’Europa. Si è arrivati a questa ipotesi in seguito ad un racconto di Hagrid che afferma di aver trovato i Giganti dopo aver avuto una disputa con un Vampiro a Minsk. Questa frase ci fa pensare che non si siano spostati di molto dalla città bielorussa, e quindi i Monti Urali sono l’ipotesi più quotata.

due mezzi-giganti: Hagrid e Madame Maxime

Le tribù di Giganti nel passato

I Giganti sono sempre stati accusati di essere pericolosi, violenti e incontrollabili, e per questa ragione i Maghi hanno sempre cercato di tenerli a distanza dalle loro comunità. Costretti a vivere in riserve sempre più lontane, i Giganti sono stati progressivamente decimati dalle guerre e dalle lotte interne.

Fino alla Prima Guerra dei Maghi

In passato i Giganti erano dappertutto e, soprattutto, intrattenevano rapporti con gli umani, sfatando la voce che li vedeva tutti violenti. Sappiamo per certo che negli anni Venti alcuni di loro erano negli Stati Uniti: nel film Animali Fantastici e Dove Trovarli Newt incontra un Gigante che beve tranquillamente un drink nel locale The Blind Pig a New York.

Il punto di svolta nella relazione Maghi-Giganti arriva negli anni Settanta, quando questi ultimi si sono schierati al fianco di Voldemort e si sono macchiati di molte atrocità, tra cui uccisioni e torture, soprattutto a danno di Babbani. Per fermare tutto questo, molti Giganti sono stati uccisi dagli Auror nei combattimenti. I sopravvissuti sono scappati e si sono nascosti tra le montagne dell’est Europa.

grop con la umbridge

La Seconda Guerra dei Maghi

Con il ritorno del Signore Oscuro, Silente manda Hagrid e Madame Maxime in missione diplomatica presso l’ultima tribù di Giganti. Lo scopo è quello di convincerli a combattere con i buoni, almeno questa volta. Ahinoi, il piano di Silente non funziona, infatti i Giganti combattono nuovamente al fianco di Lord Voldemort, ricominciando a macchiarsi di mostruosità nei confronti di Maghi e Babbani. Ma non dimentichiamo che un Gigante combatte anche dal lato dei “buoni”: Grop, il fratellastro di Hagrid. Dopo la sconfitta definitiva di Voldemort, i Giganti rimasti sono tornati nelle terre desolate vicino le montagne.

i giganti nella battaglia di hogwarts

Sui giganti c’è molto da scoprire, qui abbiamo parlato a tutto tondo delle informazioni che sappiamo su queste creature. Invece, se volete saperne di più sulla storia di Hagrid e Madame Maxime, leggete qui. Dalle terre dei Giganti per ora è tutto, linea allo studio!

Commenti

×