Categorie

Archivi

Meta

Rupert Grint tra Servant e The Cursed Child

6 Novembre 2019 ales-pont 2 min read

Rupert Grint tra Servant e The Cursed Child

6 Novembre 2019 Grattastinchi 2 min read

In questa breve intervista Rupert Grint si confessa a ET riguardo la sua partecipazione alla nuova serie tv Servant e a una ipotetica possibilità di prendere parte a The Cursed Child.

The Cursed Child quest’anno è arrivato anche a Broadway e il cast e la troupe hanno fatto un’apparizione al New York Comic Con per vedere in anteprima lo spettacolo. Si dà il caso che anche Rupert Grint fosse presente alla fiera per promuovere la sua nuova serie in arrivo a fine anno, Servant. Così, quando l’attore è stato intervistato a ET, gli è stato chiesto cosa ne pensasse dello spettacolo teatrale:

L’ho visto a Londra qualche anno fa. È incredibile! È una strana esperienza da vedere, assolutamente!

Rupert aveva già raccontato in passato cosa avesse significato per lui interpretare Ron Weasley, per cui è stato automatico chiedergli se gli sarebbe piaciuto essere coinvolto nell’opera teatrale. Alla domanda Rupert ha risposto:

Voglio dire, mai dire mai! È una grande storia. È una sorta di geniale estensione di quei personaggi. Ma non lo so, non ho mai preso in considerazione la cosa prima di adesso.

Rupert Grint inoltre, parlando della nuova serie, ha rivelato anche che uno dei produttori, M. Night Shyamalan, aveva quasi ottenuto il ruolo da regista in uno dei film della saga:

Il secondo, forse. Sono sempre stato un suo grande fan, penso che sia un maestro assoluto del genere, ed è così gentile e dolce.

Risultati immagini per Rupert Grint Says 'Never Say Never' to Appearing in 'Harry Potter and the Cursed Child'

Servant: la nuova serie con Rupert Grint

Shyamalan ha recentemente prodotto la serie Apple Servant, un thriller con una trama in gran parte ancora avvolta nel mistero. Quando infatti è stato chiesto al cast della serie dettagli sulla serie hanno risposto così:

Parla di una coppia in crisi, hanno avuto un trauma e stanno esplorando il modo in cui affrontare il dolore. Tutto si svolge in un unico luogo; è tutto ambientato in questa cittadina, Brownstone, a Philadelphia… Questo gli conferisce intensità perché ci dà la sensazione di essere intrappolati in questa casa.

I protagonisti della serie sono Lauren Ambrose e Toby Kebbel, che interpretano i coniugi Dorothy e Sean Turner. Lei è una madre e reporter locale che, come l’attrice stessa afferma, sta affrontando il trauma nel modo più bizzarro possibile. Rupert Grint ricopre invece il ruolo di Julian, il fratello minore di Dorothy.

La serie sarà disponibile sulla piattaforma streaming a partire dal 28 Novembre, ma noi pensiamo invece a un possibile coinvolgimento nell’opera teatrale. Chissà se magari gli verrà concesso davvero un cameo in The Cursed Child!

Fonte: ET

Commenti

Grattastinchi

Ho 24 anni. Mi piace vedere film, serie tv e leggere. Ah e poi nel tempo libero studio.

All posts
×