Categorie

Archivi

Meta

Mads Mikkelsen vuole evitare il suicidio creativo

4 Marzo 2021 davi-tarp 3 min read

Mads Mikkelsen vuole evitare il suicidio creativo

4 Marzo 2021 Sirius 3 min read

Il 6 Novembre 2020, Johnny Depp annunciò il suo allontanamento dal franchise di Aniamli Fantastici; ne abbiamo parlato in quest’altro articolo. Mads Mikkelsen, l’attore che sostituirà ufficialmente Depp nei panni di Grindelwald, si è espresso di recente sul “copiare” il lavoro fatto da Johnny. Scopriamo insieme che cosa ha dichiarato.

I fan di Animali Fantastici rimasero di stucco quando Johnny Depp comunicò ufficialmente che non avrebbe più interpretato Grindelwald. Non c’è da stupirsi: il suo lavoro eccezionale ha dato vita a una figura enigmatica, affascinante e terrificante allo stesso tempo. Mads Mikkelsen, un attore danese di 55 anni, vestirà i panni del principale antagonista di Animali Fantastici. Tuttavia, non sarà certo un compito semplice e Mikkelsen lo sa bene, tanto da rilasciare alcune dichiarazioni che, secondo noi, sono assolutamente condivisibili.

Copiare Depp sarebbe un “suicidio creativo”

Poco dopo la notizia ufficiale dell’arrivo di Mikkelsen nel franchise di Animali Fantastici, che abbiamo riportato in quest’altro articolo, la community si è spaccata in due. C’è chi sostiene che l’attore danese non abbia nulla da invidiare a Depp e chi, al contrario, lo ritiene assolutamente non all’altezza del personaggio.

Mikkelsen stesso definì questa interpretazione come “non affatto semplice”, conscio della professionalità di Depp. In una recente intervista al Wall Street Journal, che trovate qui, Mikkelsen ha puntualizzato che non intende copiare la performance di Johnny Depp:

Non mi sento forzato in alcun modo. Credo sarebbe un vero e proprio suicidio creativo se provassi a copiare il lavoro di Johnny. Tra l’altro, parliamo di un’interpretazione molto specifica. Depp è un attore fantastico che nessuno può copiare, quindi anche solo provarci sarebbe una follia. Mi pare ovvio: devo trovare la mia strada.

In un’altra intervista all’Entertainment Weekly di Dicembre 2020, che potete leggere qui, Mikkelsen parlò della difficile fase di transizione che coinvolgerà il personaggio di Grindelwald:

Sarà certamente diverso, perché sarò io a interpretarlo. Sarà proprio questa la parte difficile e ci stiamo ancora lavorando. Dovrà esserci, per quanto possibile, una transizione pulita tra quel che ha fatto Johnny e quel che farò io. Allo stesso tempo, dovrò rendere mio il personaggio. Senza dubbio, dovrò comunque fare attenzione a non perdere per strada tutti quei dettagli che Johnny ha magistralmente aggiunto a Grindelwald e che, ormai, lo caratterizzano.


Mikkelsen sarà all’altezza?

Sebbene l’inizio della sua carriera sia quanto di più lontano dall’interpretazione di un antagonista, negli anni Mikkelsen ha sempre dimostrato un certo talento come attore. Non dimentichiamo, inoltre, che alcune delle sue recenti interpretazioni in Casino Royale, Hannibal e il nuovissimo Chaos Walking lo vedono nei panni del cattivo.

Mikkelsen nei panni di Grindelwald in un edit di Alessandro Marzano (Reddit)

Se pensiamo all’interpretazione nella serie Hannibal appena citata, dobbiamo riconoscere che l’attore danese sia riuscito a rendere suo un personaggio minaccioso e carismatico, proprio due qualità che ci fanno pensare a Gellert Grindelwald. Siamo convinti che Mads Mikkelsen farà un ottimo lavoro nei panni di uno dei maghi oscuri più potenti del Mondo Magico.


Crediamo ci sia poco da dire: Mikkelsen si è dimostrato decisamente onesto e professionale in queste sue recenti dichiarazioni e non possiamo dire altro se non augurargli buon lavoro per le riprese del prossimo Animali Fantastici. Che cosa ne pensate delle sue parole? Fatecelo sapere con un commento!

Fonte:
Mugglenet

Commenti

Sirius

Serpeverde 🐍 - Studente di Informatica (UNIPR) 💻🔵 - Polistrumentista 🥁 - Fotografo 📷

All posts
×