Categorie

Archivi

Meta

Lo sapevi? Gli Harry Potter Studios sono l’attrazione più costosa al mondo

11 Giugno 2019 gian-sarl 2 min read

Lo sapevi? Gli Harry Potter Studios sono l’attrazione più costosa al mondo

11 Giugno 2019 Newt 2 min read

Entrare negli Harry Potter Studios di Londra costa di più che visitare Buckingham Palace o l’Empire State Building.

Gli Harry Potter Warner Bros. Studios sono un posto che i fan della serie non possono rinunciare a visitare almeno una volta nella vita. È proprio il caso di dire che va fatto “ad ogni costo“, perché si tratta della più costosa attrazione turistica del globo terrestre, come rivela questa classifica di Ticketlens.

Gli Studios detengono questo “triste” primato, posizionandosi al primo posto in classifica. Superano, tra gli altri, il Museo delle cere Madame Tussauds, il Palazzo di Westminster, Buckingham Palace, il London Eye (con la capitale inglese che quindi contiene ben cinque di queste venti attrazioni), l‘Empire State Building di New York e il Burj Khalifa di Dubai, il grattacielo più alto del mondo.


Studios troppo costosi: come mai?

Un biglietto d’ingresso negli Studios costa infatti 45,05 sterline di media, corrispondenti a circa 52,29 euro. Il prezzo esorbitante non sembra però scoraggiare gli appassionati. Il numero di visitatori che si reca presso gli Studios dalla loro apertura nel 2012, infatti, è stimato in circa 6.000 persone al giorno, quindi oltre 2 milioni all’anno. Ciò significa che il ricavo totale in un anno per i biglietti d’entrata è dell’ordine dei 100 milioni di euro. Numeri da capogiro, che ci dicono come i Warner Bros. Studios siano a tutti gli effetti una delle principali attrazioni turistiche di Londra.

Questi dati, però, stupiscono solo fino a un certo punto, conoscendo il grande numero di appassionati della saga (di ogni età e di ogni parte del mondo), i tanti luoghi e oggetti del film presenti (il Binario 9 e 3/4, Diagon Alley, la Sala Grande, la Foresta Proibita…) e la serie di eventi a tema che hanno luogo negli Studios, come le decorazioni di Natale con una Hogwarts innevata e l'”incontro” con i Mangiamorte nel giorno di Halloween.

Una foto dall’attrazione della Foresta Proibita agli Studios di Londra

E per quanto riguarda gli Studios di Orlando?

Un discorso totalmente diverso va fatto per gli Studios di Orlando, in Florida. Il prezzo del biglietto è addirittura superiore (oltre i 100 dollari). Ma essi sono strutturati come un parco divertimenti a tema, a differenza di quelli di Londra, che sono un vero e proprio “museo” di oggetti realmente utilizzati nei film. Gli Studios di Orlando dunque non vengono considerati nella classifica.

Ovviamente questa è un’altra tappa a cui gli appassionati difficilmente rinunceranno, dato che si possono trovare parecchie attrazioni a tema e delle fedeli riproduzioni di luoghi dei film, come il castello di Hogwarts, la capanna di Hagrid, Diagon Alley (compresa la banca Gringott) e soprattutto il villaggio di Hogsmeade, con il pub dei Tre Manici di Scopa che realmente serve del cibo inglese.

In ogni caso, stiamo parlando di un mondo magico che prende vita. Quindi non stupisce il fatto che ogni anno milioni di appassionati si recano in questi posti, quasi senza neanche badare al prezzo.

Commenti

Newt
Newt

Ingegnere meccanico, 27 anni, Tassorosso.

All posts
×