Categorie

Archivi

Meta

Copia de La Pietra Filosofale venduta per 28.000 sterline

1 Febbraio 2020 ales-pont 2 min read

Copia de La Pietra Filosofale venduta per 28.000 sterline

1 Febbraio 2020 Grattastinchi 2 min read

Ci sono persone che acquisterebbero qualsiasi cosa di Harry Potter letteralmente a qualsiasi prezzo. Questo lo sa bene un fan della saga, che ha deciso di acquistare una copia de La Pietra Filosofale a una cifra esorbitante.

In passato vi avevamo parlato di quanto potesse valere una copia dei libri di Harry Potter autografata dalla Rowling ( nel caso non lo sapeste vi consigliamo di rileggere il nostro articolo).Quanto può valere invece una copia appartenente alle primissime stampe?

Per darvi un’idea, recentemente una rara prima edizione di Harry Potter e la Pietra Filosofale è stata venduta per 28.000 sterline nella mostra Bargain Hunt.

Ma come può valere così tanto una copia di un libro?

Innanzitutto si tratta di una delle prime 500 copie stampate in assoluto de La Pietra Filosofale, ed è una delle 300 che sono state inviate inizialmente alle biblioteche nel Regno Unito.

Il libro,identificato come una prima edizione, deve il suo riconoscimento all’adesivo in copertina che mostra che in precedenza era di proprietà delle biblioteche dello Staffordshire e, in particolare, all’ identificazione di diversi errori di ortografia presenti nel libro.

harry potter e la pietra filosofale prima edizione
  • Il primo errore di ortografia, il più visibile a una prima occhiata, si può trovare già nella copertina del libro. Nel retro copertina è infatti presente la parola “filosofo” anziché “filosofale”.
  • Altro errore di ortografia è invece riportato all’interno del manoscritto. Ci riferiamo in particolare alla pagina 53. Qui la parola “bacchetta” compare due volte nell’elenco delle cose necessarie per gli studenti che devono iniziare a frequentare Hogwarts.
  • Nelle informazioni editoriali è presente il nome intero “Joanne”, contrariamente alle stampe successive dove invece ci sono le sue iniziali.

LadBible, che si è occupata dell’asta del libro, ha riferito che il venditore era euforico nel scoprire il valore effettivo della sua copia. Il ragazzo infatti non si aspettava che potesse valere così tanto. Il venditore ha inoltre affermato che vorrebbe utilizzare questi soldi per costruirsi una stanza da bagno completamente nuova.

Charles Hansons, il banditore dell’asta,ha inoltre affermato che ci sarebbe un altro punto fondamentale che determina l’incremento del valore di questa copia.

harry potter e la pietra filosofale prima edizione

“Ancora oggi le pubblicazioni con copertina morbida, che erano prime edizioni, valgono migliaia di sterline. Ma in questo caso stiamo parlando di una copertina rigida, una tra sole 500 copie. Sicuramente si tratta di un pezzo molto importante nella storia di Harry Potter”

Jim Spencer, responsabile dei libri alla Hansons, ha detto:

“Il libro l’ho trovato quando mi hanno chiamato a casa di un cliente vicino a Stafford per valutare tre scatole di libri. Ed eccolo qui: il Santo Graal dei libri di Harry Potter. Ero così eccitato. Ogni valutatore di libri sogna di trovarne uno tra le mani”.

L’anno scorso, un’edizione de La Pietra Filosofale simile è stata venduta per 70.000 sterline alla Bonhams Auction House di Knightsbridge a Londra.

Fonte: The Indipendent.

Commenti

Grattastinchi

Ho 24 anni. Mi piace vedere film, serie tv e leggere. Ah e poi nel tempo libero studio.

All posts
×