Categorie

Archivi

Meta

La notte degli Oscar: i vincitori del 2022

28 Marzo 2022 gian-sarl 2 min read

La notte degli Oscar: i vincitori del 2022

28 Marzo 2022 Newt 2 min read

Sabato 27 marzo è andata in scena al Dolby Theatre di Los Angeles la 94° edizione dei premi Oscar. Tra i vincitori figura anche un volto noto agli appassionati di Harry Potter.

Vediamo quindi quali sono stati i film, gli attori e i registi maggiormente premiati.

Miglior film: I segni del cuore

Il premio per il miglior film è andato a I segni del cuore, commedia drammatica diretta da Sian Heder. Il film è stato premiato anche per la migliore sceneggiatura non originale per il miglior attore non protagonista (Troy Kotsur).

Il film narra la storia di Ruby Rossi, una ragazza con i genitori e il fratello tutti non udenti, interpretata da Emilia Jones, la Kinsey Locke della serie Locke & Key (che qui abbiamo Smistato insieme agli altri protagonisti).


Miglior regista: Jane Campion

Il premio per la migliore regia è andato alla neozelandese Jane Campion per Il potere del cane, che aveva già vinto per lo stesso film anche il Leone d’Argento. Il film vede Benedict Cumberbatch e Jesse Plemons nei panni di due ricchi proprietari di un ranch, uno dei quali verrà conquistato da una vedova locandiera.


Miglior attore protagonista: Will Smith

Il premio per il miglior attore protagonista è andato a Will Smith, per la sua interpretazione di Richard Williams, padre e allenatore delle campionesse di tennis Venus e Serena Williams, in Una famiglia vincente – King Richard. La sua serata è stata però segnata dal brutto episodio del pugno al comico Chris Rock (che trovate qui), che aveva pronunciato frasi poco gradite all’attore riguardanti la moglie di quest’ultimo.


Migliore sceneggiatura originale: Kenneth Branagh

Sì, proprio lui, il nostro Gilderoy Allock è stato premiato. Non per il Sorriso-Più-Affascinante, ma per la Migliore sceneggiatura originale del suo film Belfast. Un premio certamente meritato per la carriera di questo attore e regista, che mai aveva vinto prima d’ora.


Il film più premiato: Dune

Uno dei motivi per i quali sarà ricordata quest’edizione degli Oscar riguarda le sei statuette conquistate da Dune. Questo fa della pellicola di Denis Villeneuve uno dei film di fantascienza più premiati in assoluto. I premi ricevuti riguardano: miglior fotografia, migliori effetti speciali, miglior sonoro, migliore colonna sonora originale, migliore scenografia e miglior montaggio.


Gli altri premi

La migliore attrice protagonista è stata Jessica Chastain (Gli occhi di Tammy Faye, che ha vinto anche il miglior trucco e acconciatura), mentre il premio di migliore attrice non protagonista è andato ad Ariana DeBose (West Side Story). Il miglior film internazionale è stato il giapponese Drive My Car di Ryusuke Hamaguchi. Nulla da fare per Paolo Sorrentino, che deve accontentarsi del terzo posto per È stata la mano di Dio.


Cosa ne pensate di questa premiazione? Conoscete questi film e secondo voi sono stati meritati questi premi o avreste premiato qualcun altro? Aspettiamo i vostri commenti!

Commenti

Newt
Newt

Ingegnere meccanico, 29 anni, Tassorosso.

All posts
×