Categorie

Archivi

Meta

L’intesa tra Newt e Tina secondo Katherine Waterston

4 Dicembre 2016 ales-pont 3 min read

L’intesa tra Newt e Tina secondo Katherine Waterston

4 Dicembre 2016 Grattastinchi 3 min read

Katherine Waterston parla dell’intesa tra Tina e Newt e del suo rapporto con il collega sul set Eddie Redmayne


Newt Scamander e Tina Goldstein si incontrano per la prima volta a New York nel 1926. Lui è un magizoologo inglese, lei un ex auror americana. Il susseguirsi degli eventi che portano i due a incontrarsi, insieme alla sorella di Tina – Queenie – e al no-maj Jacob, unione che ha portato a enormi conseguenze nella storia del mondo magico. Sono tempi molto tesi, o meglio: si tratta del momento più teso, e le due coppie formano un legame forte nel corso degli eventi. L’interprete di Tina, Katherine Waterston, parla ora della particolare intesa tra Tina e Newt, dichiarando che ha dovuto lavorare sodo con Eddie Redmayne per poter ottenere i risultati sperati.

 

Il film è stato per molto tempo in produzione anche se tutto l’arco narrativo della storia si svolge in pochi giorni, questo era una delle cose che gli attori principali dovevano tenere in mente durante tutto il corso delle riprese. “Una delle sfide più grandi nel girare un film per più di sei mesi anche se in realtà la trama del film comprende solo pochi giorni è l’intesa con gli altri personaggi, poiché bisognava continuamente tenersi a mente il fatto che si trattava di persone che dovevi appena aver incontrato ” ha confessato Katharine “Non penso che sia troppo teatrale il fatto che si crei un intesa tra Tina e Newt in così poco tempo perché nel frattempo sono successe molte cose nonostante tutto. Io penso che quando condividi con una persona una serie di avventure a un certo punto ti senti molto vicino a quella persona, anche se si tratta di un arco di tempo relativamente breve”

Mantenere l’intesa con una persona appena incontrata è impegnativo, specialmente quando c’è di mezzo un set di un film come questo, ma sembra proprio che una scena può fare la differenza quando trovi il giusto partner con cui condividerla.

” Bisogna destreggiarsi molto con questi film. Ci sono molti schermi verdi e burattinai con bastoni segnati da X che dovrebbero rappresentare le facce dei vari animali. Poi ci viene mostrata la prova generale dove dobbiamo cercare di seguire quelle determinate indicazioni e adattarci a ciò che ci è stato mostrato. Qualche volta si può creare una certa confusione. Da questo punto di vista è un gran privilegio avere un partner come Eddie che è costantemente concentrato e con i piedi per terra. E’ veramente un attore onesto, penso che lui sia un attore molto competente, il suo approccio è quello di dare alle scene tutto ciò che serve per renderle perfette, diversamente dal renderle solo un po’ più egoistiche. Lo scopo di tutto il suo lavoro è di rendere la scena perfetta inserendoci tutto ciò che serve per renderla tale. E’ anche un po’ come un regista in qualche modo, quindi per me è sempre una gioia lavorare con persone come lui perché ci passi un sacco di tempo insieme, lui rende il tutto più divertente e più facile”


Sembra che Katharine non ci voglia svelare altro al momento, ma attendiamo con ansia gli sviluppi di questa intesa tra Tina e Newt che speriamo sia più sviluppata nei prossimi film. E voi siete della stessa idea?

Da’ anche uno sguardo all’interno della valigia di Newt Scamander!

Commenti

Grattastinchi

Ho 24 anni. Mi piace vedere film, serie tv e leggere. Ah e poi nel tempo libero studio.

All posts
×