Categorie

Archivi

Meta

I 5 peggiori outfit che il cast di Harry Potter ha sfoggiato sul red carpet

29 Agosto 2020 lucitoma 3 min read

I 5 peggiori outfit che il cast di Harry Potter ha sfoggiato sul red carpet

29 Agosto 2020 Ginny 3 min read

Diciamocelo: i red carpet sono solitamente ottime occasioni per commentare gli outfit delle star e per chiederci se starebbero bene anche a noi quei vestiti da sogno. Tuttavia, la parte più divertente è sempre quella legata allo scoprire, riconoscere e quindi additare gli outfit brutti e a convincerci quindi che noi ci saremmo vestiti meglio.

Questo secondo particolare momento, soprattutto ai giorni nostri, è estremamente facile da vivere se si scorrono le foto indietro nel tempo dei nostri attori preferiti. Infatti possiamo ammetterlo, la moda degli anni 2000 era proprio terribile. Dunque ecco una carrellata di 5 outfit brutti, ma proprio brutti, che le star di Harry Potter hanno avuto il coraggio, ehm, l’onore di indossare durante i loro red carpet in occasione di premiere ed eventi.

1. Rupert Grint: primo red carpet

Potrebbe essere anche vagamente comprensibile che il primo red carpet possa essere il più difficile da affrontare, soprattutto se si parla di ragazzi, soprattutto se si parla di undicenni, soprattutto negli anni 2000. Ma Rupert Grint merita una menzione special, il suo look è descrivibile con una sola parola: tragico.


2. Il trio: la Camera dei Segreti

Se sbagliare è umano, perseverare è diabolico! Ed eccoci qui, di nuovo Rupert, ma questa volta è tutto il trio ad avere addosso dei vestiti, quanto meno discutibili. Ci troviamo un anno dopo rispetto al magico outfit di Rupert, ma la situazione, come possiamo ben vedere, non è cambiata di molto, anzi

Quanto meno Rupert ha aggiunto una giacca al proprio guardaroba, invece della felpa e del giubbino. Daniel invece sembra aver saccheggiato l’armadio del cugino più grande. E che dire di Emma? Forse è meglio non dire nulla e gustarci le sue scarpette dorate.


3. Robert Pattinson: bello e dannato

Il nostro Cedric alla premiere di Harry Potter e il Calice di Fuoco, sembrava già immedesimarsi nel suo prossimo ruolo: quello del vampiro che emette luce propria. Ed eccolo qui, in giacca di velluto rosso, con tanto di pantaloni neri di pelle e scarpe lucide.

Non so voi, ma quei pantaloni di pelle, abbinati alla camicia, mi fanno subito pensare all’eccentrico look (fallimentare) di Ross in Friends. Sì, ogni tanto qualche Friends reference fa sempre bene!


4. Il Calice di Fuoco: ancora loro

Ebbene sì, dopo aver visto il nostro Ced, rimaniamo sul quarto capitolo della saga, per recuperare un’altra perla di bruttezza. Ancora loro, sempre loro: il magico trio.

Rupert sembra davvero uno scappato di casa capitato lì per caso, continua ad avere giacche nell’armadio ma non va oltre, rassegnandosi a indossare jeans (sporche) e converse anche alle premiere. Emma questa volta ha optato per un vestito a metà tra la tovaglia della nonna e le tende della casa in montagna. Daniel invece, il più elegante, sembra del tutto fuori luogo accanto ai due colleghi, indossando un completo in velluto verde, abbastanza bruttino, che accentua ancora di più la sua altezza mancata.


5. Bonnie Wright: outfit da spiaggia

Ultima, ma non per importanza, la nostra Ginny Weasley, che in occasione della premiere del Tour: The Making of Harry Potter, ha deciso di sfoggiare questo discutibile completo. Infatti deve aver fatto confusione con i giorni, convinta di dover andare al mare, per poi ritrovarsi sul red carpet in occasione dell’inaugurazione del Tour: The Making of Harry Potter.

Bonnie, infatti, si è presentata alla premiere vestita con camicia colorata, jeans e platform. Insomma, nel complesso non male, ma sicuramente non un outfit adatto per un’occasione del genere!


Outfit bonus: Emma Watson

Concludiamo questa carrellata di outfit brutti con un completo di eccezione indossato dalla nostra piccola Emma in occasione della premiere del primo film.

La chicca di tutto l’outfit? Le scarpe pitonate, ma potrebbero non essere la parte peggiore!

Sembra una tutina verde, dello stesso stile di quella indossata da Daniel Radcliffe nella scena di Harry Potter e la Pietra Filosofale, quando Harry si prova il Mantello dell’invisibilità e ha la testa fluttuante. Segue reference della scena in questione: ora venitemi a dire se non è quanto meno lo stesso tessuto!


Siamo dunque arrivati alla fine di questo intenso tuffo negli outfit tipici degli anni 2000. Tra bruttezze inconcepibili nel mondo di oggi, e piccole perle che forse la moda dovrebbe riscoprire (come le scarpette dorate di Emma). Qual è l’outfit che trovate più brutto e quale invece che secondo voi non dovrebbe essere annoverato tra i peggiori mai visti sul red carpet dei film di Harry Potter?

Fatecelo sapere nei commenti, e suggeriteci altri completi discutibili, potrebbe arrivare presto un continuo a questa compilation di bruttaggine da red carpet!

Commenti

Ginny

Ventiduenne amante della scrittura, dei libri e fumetti, con un'insana passione per il cinema in tutte le sue forme.

All posts
×