Categorie

Archivi

Meta

Hogwarts Legacy: si potrà giocare a Quidditch? Sembra di no

21 Luglio 2022 gian-sarl 2 min read

Hogwarts Legacy: si potrà giocare a Quidditch? Sembra di no

21 Luglio 2022 Newt 2 min read

Al momento dell’uscita dello State of Play di Hogwarts Legacy, vi avevamo riportato come alcuni appassionati molto attenti avevano trovato il proverbiale pelo nell’uovo in quel video: la totale assenza di scene di Quidditch.

Adesso, come afferma EuroGamer, vari rumors sembrano confermare questa mancanza. Il Quidditch non ci sarà, o almeno non sarà giocabile.

Il Quidditch in un gioco di ruolo

Vista l’impostazione di Hogwarts Legacy, il Quidditch sarebbe stata una vera e propria ciliegina sulla torta. Ricordiamo infatti che si tratta di un gioco di ruolo, ossia di un videogame in cui impersoniamo un personaggio con delle caratteristiche che possiamo di volta in volta sviluppare, salendo di livello e apprendendo abilità sempre più potenti.

In tal caso, ovviamente, essendo nel mondo di Harry Potter, tali abilità riguardano i vari incantesimi nelle tante aree di insegnamento a Hogwarts, come la preparazione delle pozioni e la capacità nella Difesa contro le Arti Oscure, che ci aiuterà anche nei duelli.

Tutti a questo punto hanno sperato che una di queste abilità che il nostro personaggio potesse apprendere potesse essere quella nel Quidditch. Avremmo persino potuto scegliere il ruolo nel quale specializzarci, aiutando la nostra Casa a vincere l’agognata Coppa del Quidditch.

Se ve lo state chiedendo, essa esisteva sicuramente già nell’epoca in cui è ambientato il gioco (fine Ottocento), dato che Harry viene definito “il più giovane Cercatore del secolo” e quindi nel secolo precedente ci deve essere stato qualcun altro.

Potrebbe però non essere solo una cattiva notizia. Probabilmente, hanno deciso di eliminarlo perché la realizzazione non soddisfaceva a pieno, concentrandosi su altro.


Siamo proprio sicuri che il Quidditch non ci sarà?

In realtà, il tweet di RetroRaconteur da cui è scaturito questo rumor afferma soltanto che il Quidditch non sarà giocabile. Con ogni probabilità, ci saranno sessioni di volo e le lezioni con il predecessore di Madama Bumb, oltre al Campionato delle Case. Sembrerebbe una magra consolazione dato che non potremo parteciparvi in prima persona.

Se pure la notizia dovesse rivelarsi vera, non sarebbe comunque persa l’ultima speranza. Come fa notare un utente piuttosto ottimista nei commenti al tweet, in futuro potrebbe uscire un DLC con il Quidditch. Per chi non mastica il linguaggio dei videogiochi, questa sigla per Downloadable Content, ossia contenuto scaricabile. Si tratta di una caratteristica molto diffusa nei giochi odierni e in poche parole è appunto un contenuto extra che si può ottenere a pagamento dalla rete.

Ricordiamo che, in ogni caso, si tratta soltanto di supposizioni, dato che non è neanche stata rilasciata una data d’uscita ufficiale, anche se alcuni cataloghi riportano il 25 novembre 2022.


Cosa ne pensate? Questa notizia ha raffreddato gli animi in vista di Hogwarts Legacy? Oppure il vostro hype continua a essere alle stelle?

Commenti

Newt
Newt

Ingegnere meccanico, 29 anni, Tassorosso.

All posts
×