Categorie

Archivi

Meta

10 cose senza senso nei film di Harry Potter

6 Gennaio 2016 ales-pont 5 min read

10 cose senza senso nei film di Harry Potter

6 Gennaio 2016 Grattastinchi 5 min read

Come ben sappiamo, nonostante i film su Harry Potter abbiano sicuramente contribuito a rendere ancora più conosciuta la saga, chi ha letto i libri non può che condividere con me il fatto che ci siano molte scene nel corso degli otto film che non hanno alcun senso ai fini della trama o che comunque in realtà non esistono proprio nel libro.
Quello che farò in questo articolo è elencare le dieci cose a parere mio più no sense di tutti gli otto film (l’ordine delle posizioni è puramente casuale). Avviso già che potrebbero esserci delle eccezioni, ad esempio su scene che possono essere presenti anche nei libri, ma che comunque io reputo senza senso lo stesso.


 

ragazza del bar

  • La ragazza del bar (HP e il Principe mezzosangue)

Chi non ha mai pensato, quando quella ragazza chiede “Chi è Harry Potter”, di rispondere “Ma chi cazzo sei tu?”.
Ancora non mi spiego questa scelta di inserire questa scena nel film, sarebbe stato più sensato tagliare questa piuttosto che altre presenti nel libro.



voldemort

  • La morte di Voldemort (HP e i Doni della morte parte 2)

Perché il bello della morte di Voldemort era il significato che la Rowling dava ad esso: cioè sia che tu sia un babbano o il mago più potente di tutti i tempi, di fronte alla morte siamo ci troviamo tutti allo stesso livello.

“… mentre Voldemort cadeva all’indietro (…) crollò sul pavimento con banale solennità, il corpo fiacco e rattrappito, le mani bianche vuote, il volto da serpente inespressivo e ignaro”

INVECE nel film si è pensato bene di trascurare questo “piccolo” particolare e di fare una morte a suon di coriandoli che fanno “esplodere” e “sparire” il corpo, e qua io mi chiedo MA CHE COSA VI COSTAVA TRASMETTERE IL VERO MESSAGGIO DI QUESTA MORTE?


ron che ride

  • Ron che ride quando Draco Malfoy dice come si chiama (HP e la pietra filosofale)

E’ anche vero che questa cosa è presente anche nel libro, come possiamo anche giustificare il fatto che molto probabilmente Ron sapesse già le origini della famiglia Malfoy visto che i padri lavorano entrambi al ministero. Ma ridere per il suo nome è una cosa che non ho mai ben capito fino in fondo, l’unica cosa comprensibile è che Draco = Dragon? Boh.


Lockhart_Ron_e_Harry_bagno_di_Mirtilla

  • Ron che chiede a Harry di parlare in serpentese (HP e la Camera dei segreti)

Come fa Harry, che durante il duello alla sala grande non era a conoscenza del fatto che stesse parlando in serpentese, a riuscire a parlarlo successivamente quando sono ai bagni per aprire la camera dei segreti appena Ron gli chiede di dire qualcosa in quella lingua?


harry e voldemort

  • Il viaggetto di Harry e Voldemort in volo durante la battaglia finale (HP e i Doni della morte parte 2)

Questa scena è fantastica, perché non ha un minimo di senso. E non so nemmeno come spiegarvi, ma è risaputo che volare praticamente abbracciandosi, alitandosi praticamente addosso, è un desiderio di nessuno tutti.


Halfblood-Harry-Ginny

  • Ginny che allaccia le scarpe a Harry (HP e il Principe mezzosangue)

Considerando che secondo me Ginny è il personaggio rappresentato peggio nella trasposizione cinematografica della saga, ritengo che molte scene in sua presenza tocchino quasi il ridicolo. Una delle peggiori però è quella citata qui sopra e vi spiego il perchè: E’ vero che questa è una delle poche scene “intime” tra Harry e Ginny, ma rimane una delle scene più ambigue dell’intera saga (l’inquadratura della scena contribuisce a rendere il tutto più ambiguo). Del tipo che se io allaccio le scarpe al mio ragazzo vengo marchiata a vita.


estrazionetremaghi

  • L’estrazione alla prova tremaghi (HP e il Calice di fuoco)

Più che non sense direi che per me il fatto che facciano comunque fare la prova ad Harry nonostante non possa teoricamente farla non l’ho mai ritenuto troppo giusto, anche perché allora come per la regola valeva per gli altri perché Harry invece può visto che si trattava palesemente di un errore? E’ vero che viene giustificata questa cosa dicendo che è un contratto che non può essere cambiato, ma davvero nessuno si è veramente chiesto come mai proprio il nome di Harry Potter, che per tre anni consecutivi ha rischiato di morire, è uscito dal calice? I professori non hanno avuto il minimo sospetto che QUALCUNO abbia manomesso il calice visto che non era mai accaduta una cosa del genere?


ocolusreparo

  • Gli incantesimi fuori da Hogwarts 

Nel primo film viene chiaramente detto che gli studenti sotto la maggiore età non possono utilizzare gli incantesimi al di fuori di Hogwarts. Come possiamo vedere ne L’Ordine della Fenice Harry viene infatti chiamato al ministero per aver utilizzato la magia al di fuori del castello e specialmente davanti a un babbano (Dudley). Ma invece negli altri film? Non accade NULLA. Per esempio: Hermione che ripara gli occhiali a Harry (pietra filosofale, camera dei segreti); Harry che “gonfia” la prozia o che usa Lumos Maxima per leggere  (Prigioniero di Azkaban)


Harry_primo_volo_Firebolt

  • Scena finale (HP e il Prigioniero di Azkaban)

Alla fine del terzo film a Harry viene regalata la Firebolt (diversamente dal libro, dove gli viene data molto prima) e Harry è così felice che … esce dalla scuola volando con la nuova scopa, inseguito da tutti gli altri a caso. Il film così si ferma proprio in quel momento, mostrando la facciona di Harry con la bocca spalancata utilizzando un inquadratura degna da film di Superman degli anni settanta. Peggior finale di tutti i film.


www.harryadictos.org

  • La fine di Harry e Cho Chang (HP e l’Ordine della fenice)

Nel libro sappiamo che in realtà è l’amica di Cho Chang che tradisce l’Esercito di Silente, e che la fine della loro relazione è data da altre cose più comprensibili come l’incompatibilità dei due caratteri. Nel film invece viene lasciato intendere che sia stata Cho che, sotto l’effetto del Veritaserum, racconta dell’Esercito di Silente. Tuttavia nel film, fino a dopo un po’ emerge il particolare del Veritaserum, e quindi capiamo solo qui le reali motivazioni del perché lei abbia tradito (quindi che è stata obbligata a dirlo). Questo fatto quindi non mi è chiaro per il semplice fatto che, se Harry non fosse giunto a conclusioni affrettate, o che magari Cho Chang avesse subito detto a Harry che era sotto l’effetto della magia, le cose potevano anche sistemarsi visto che si trattava semplicemente di un incompresione. Detto ciò non capisco questa scelta da parte degli sceneggiatori, ma ovviamente sono più che contenta del fatto che alla fine Harry non si sia rimesso con lei, sia chiaro!


Nonostante la scelta di queste scene secondo me prive di scopo ai fini della trama, non ci si può lamentare della realizzazione cinematografica nonostante le sue differenze dai libri (ma questa è un’altra storia) e anzi, è comprensibile che possano apparire scene che non piacciono nel corso di otto film. E voi? Siete d’accordo con me? Avete in mente qualche altra scena non citata qui? Scrivete nei commenti!

Commenti

Grattastinchi
Grattastinchi

Ho 24 anni. Mi piace vedere film, serie tv e leggere. Ah e poi nel tempo libero studio.

All posts
×