Categorie

Archivi

Meta

In arrivo un nuovo libro di Hunger Games

4 Gennaio 2020 gian-tucc 3 min read

In arrivo un nuovo libro di Hunger Games

4 Gennaio 2020 Neville 3 min read

I fan di Hunger Games saranno felici di scoprire che è in arrivo un nuovo libro della fortunata saga di Suzanne Collins. Sarà un prequel.

Una saga di successo

I volumi della serie di Hunger Games fanno sicuramente parte di quei libri da leggere se si ama Harry Potter. La saga, la cui autrice è Suzanne Collins, si compone di tre libri: Hunger Games (2008), La ragazza di fuoco (2009) e Il canto della rivolta (2010); da questi sono stati tratti quattro film di successo che hanno visto Jennifer Lawrence vestire i panni della protagonista, Katniss Everdeen.

Ben presto, il mondo ideato dalla Collins ha costituito un fandom a tutti gli effetti, e i libri di Hunger Games sono – giustamente – entrati a far parte delle librerie di tutti gli amanti del fantasy, della fantascienza e dei romanzi distopici (d’altronde, la serie non manca di punti di contatto con altre celebri saghe…). Be’, è bene che i lettori più appassionati e i più accaniti fan della Collins facciano un po’ di spazio tra i propri scaffali: la saga di Hunger Games si sta ampliando…


64 anni prima

Il primissimo annuncio dell’arrivo di un nuovo libro risale allo scorso giugno, quando Suzanne Collins aveva rilasciato un comunicato:

I fatti del romanzo si svolgeranno nei giorni bui dopo il fallimento di una rivolta a Panem. Con questo libro, ho voluto esplorare lo stato della natura, chi siamo e ciò che riteniamo necessario o meno per la nostra sopravvivenza. Il periodo di ricostruzione di dieci anni dopo la guerra, comunemente chiamato “Giorni Bui” – durante i quali il paese di Panem si rimette in piedi – fornirà ai personaggi un terreno fertile per affrontare queste domande e ridefinire così le proprie opinioni sull’umanità.

Contemporaneamente, la casa editrice statunitense Scholastic (la stessa di Harry Potter), con un tweet, confermava l’arrivo di un nuovo romanzo, dichiarando che si sarebbe trattato di un prequel ambientato 64 anni prima degli eventi narrati in Hunger Games e che sarebbe stato pubblicato a maggio 2020.

Inoltre, Michael Burns, vicepresidente della Lionsgate (che ha prodotto tutti e quattro le trasposizioni cinematografiche della saga), ha prospettato l’eventualità di adattare il nuovo romanzo per il grande schermo (su questo punto, comunque sia, ancora non c’è niente di ufficialmente certo), ribadendo quanto sia stata proficua la collaborazione con la Collins.


Una ballata epica

Agli inizi di ottobre risalgono invece le prime novità su titolo, copertina e data d’uscita del romanzo.

Il prequel si intitolerà The Ballad of Songbirds and Snakes e verrà pubblicato negli Stati Uniti il 19 maggio 2020. Per quanto riguarda la copertina, su uno sfondo a cerchi concentrici verdi e neri campeggia un ramo intorno al quale si avviluppa un serpente dorato sormontato da una ghiandaia imitatrice, anch’essa dorata. In merito a questo, David Levithan, vicepresidente, editore e direttore editoriale di Scholastic, ha dichiarato che la copertina costituisce un prezioso indizio per comprendere i contenuti del prequel:

Questa copertina fa un lavoro straordinario nel catturare il conflitto – sia interiore che esteriore – che si trova nel cuore di The Ballad of Songbirds and Snakes. La ghiandaia imitatrice è tornata, ma in una nuova prospettiva… molto coerente con la storia narrata da Suzanne Collins.

Ellie Berger, presidente della casa editrice, si è invece espressa in questi termini:

Suzanne Collins è un’esperta narratrice e creatrice di mondi e con il suo ritorno nel mondo di Panem solleva di nuovo importanti questioni sull’autorità, l’uso della violenza e la verità della natura umana.


La Mondadori non si è ancora pronunciata in merito al titolo e alla data d’uscita italiane del nuovo romanzo.

Voi cosa vi aspettate? Scrivetecelo nei commenti!

Commenti

Neville
Neville

«Per aspera ad astra» | Gianluigi, 18

All posts
×