Categorie

Archivi

Meta

Mads Mikkelsen rivela come sarà il suo Grindelwald

30 Aprile 2021 alic-albe 3 min read
Mads Mikkelsen, Grindelwald

Mads Mikkelsen rivela come sarà il suo Grindelwald

30 Aprile 2021 Edvige 3 min read

Nonostante ci sia da aspettare poco più di un anno per poter vedere Mads Mikkelsen nei panni dell’antagonista Grindelwald, siamo tutti molto curiosi di vederlo in scena! Cambiare attore in corso d’opera non è di facile accettazione, né per noi fan né tantomeno per gli attori stessi, e forse proprio per questo la cosa migliore risulta discostarsi dall’interpretazione precedente e costruire una nuova e propria versione.

Dell’espansione del franchise di Harry Potter, in particolare di Animali Fantastici 3, sappiamo davvero poco… Al momento, sotto ai riflettori, “splende” ancora il gossip riguardo all’esclusione di Johnny Depp dal cast – a causa di una disputa legale con l’ex moglie – e alla conseguente sostituzione con l’attore danese Mads Mikkelsen nel ruolo del malvagio Grindelwald.

Mads ha già recentemente espresso la sua volontà nell’allontanarsi dal precedente Grindelwald, in quanto secondo l’attore “copiare” Johnny Depp avrebbe portato ad un suicidio creativo. Essendo finalmente giunti al termine delle riprese di Animali Fantastici 3, possiamo iniziare a trarre le nostre conclusioni in attesa – magari – di un trailer ufficiale…

A tal proposito, Mikkelsen ha rilasciato un’intervista al Magazine Total Film riguardo ai momenti trascorsi sul set del film di David Yates e alla sua interpretazione del personaggio. Vediamo insieme in questo articolo cosa ne pensa il nuovo Grindelwald!

L’esperienza sul set

Alla domanda “Cosa dobbiamo aspettarci da Animali Fantastici 3?“, Mads Mikkelsen risponde descrivendone la storia e la sceneggiatura:

“Abbiamo terminato. Ovviamente, rispetto agli altri, io ho partecipato a tutto questo solo per la metà del tempo. È stata un’esperienza bellissima. Penso che la sceneggiatura sia stata davvero fantastica; una storia davvero solida oltre che magnifica. Quindi, basandomi su questo, credo che il film sarà… magico così come deve essere, con tutte le creature meravigliose e bellissime allo stesso tempo. Ci saranno storie davvero interessanti, e alcune anche strazianti. Spero che questo possa essere colto dal pubblico”

Pur senza sbilanciarsi troppo, sono queste le dichiarazioni rilasciate da Mads Mikkelsen al termine del suo lavoro come Gellert Grindelwald.

Mads Mikkelsen, Grindelwald
Fanart presa dal web

L’interpretazione di Grindelwald

Mads ha deciso di esprimersi anche riguardo al suo Grindelwald il quale, come aveva preannunciato, sarà diverso da quello precedentemente portato in scena da Depp.

L’attore ha dichiarato di essersi ispirato alla sua interpretazione nella Serie TV Hannibal dove riveste i panni del famoso Serial Killer, un ruolo, come nel caso di Grindelwald, che vede la reinterpretazione di un più che famoso precedente, in questo caso parliamo di Anthony Hopkins.

Mikkelsen continua l’intervista affermando di aver dovuto creare dei ponti – trattandosi del secondo film – così da permettere al pubblico di riconoscere il personaggio. L’attore riconosce e ammira il talento di Johnny Depp, dichiarandosi un suo fan, e sostiene che ricreare la sua intensità e il suo modo di fare sarebbe stato impossibile oltre che un fallimento. L’attore danese, in seguito a queste considerazioni, conclude dicendo di aver dovuto trovare la sua strada e quindi di aver portato in scena un Grindelwald tutto suo.

Grindelwald

E voi cosa ne pensate del nuovo Grindelwald? Credete che Mikkelsen sarà all’altezza delle aspettative? Scrivetecelo nei commenti!

Commenti

Edvige

All posts
×