Categorie

Archivi

Meta

Elephant House: in fiamme il bar in cui J.K. Rowling scrisse Harry Potter

25 Agosto 2021 eric-bard 2 min read

Elephant House: in fiamme il bar in cui J.K. Rowling scrisse Harry Potter

25 Agosto 2021 Mikasa 2 min read

Da più di 24 ore, quando i vigili del fuoco e le autorità di Edimburgo hanno ricevuto la prima segnalazione, la strada di George IV Bridge è interessata da uno spaventoso incendio, che ha coinvolto diverse strutture tra cui, purtroppo, l’Elephant House, il bar in cui J.K. Rowling operò la stesura di Harry Potter.

Segnalazioni telefoniche, via twitter e non solo stanno prendendo piede da ieri mattina, quando alle 6:18 (ora locale) sono stati allertati i vigili del fuoco, che giunti sul posto hanno potuto constatare la vastità dell’incendio, che ha interessato non solo l’Elephant House, che sembra essere l’epicentro del rogo, ma anche strutture limitrofe.

I residenti sono stati intimati di rimanere all’interno delle proprie abitazioni con le finestre chiuse, mentre due uomini sono stati soccorsi.

Ma facciamo un passo indietro: cos’è esattamente l’Elephant House?

Dove tutto è nato… o forse no?

Osservando la vetrina dell’Elephant House possiamo notare un curioso particolare, sicuramente motivo di vanto dell’intera struttura: un’insegna con su scritto “Birthplace of Harry Potter”.
Harry Potter è nato lì? É in questo luogo che J.K. Rowling ha concepito l’idea del giovane maghetto con gli occhiali e la cicatrice? É qui che i mattoni di Hogwarts sono stati assemblati nella mente della scrittrice che con le sue parole ha incantato il mond- Fermi tutti. No.

Come spieghiamo attentamente in questo articolo, J.K. Rowling non ha avuto l’idea di Harry Potter qui, ai tavoli del bar, bensì su un treno Manchester-Londra.

La stessa Rowling, in un suo tweet, ha spiegato il suo rapporto con l’Elephant House:

Stavo pensando di inserire nel mio sito una sezione su tutte le presunte ispirazioni e i luoghi di nascita di Harry Potter. Ho scritto Harry Potter per molti anni prima di mettere piede in questo bar, non è il luogo in cui è nato, ma ho davvero scritto là quindi facciamogliela passare!

Insomma, nonostante l’insegna che sembra evidenziare un legame profondo tra l’idea di Harry Potter, J.K. Rowling e l’Elephant House, le cose non stanno effettivamente così, ma ciò non toglie quanta importanza abbia questo luogo per i fan di Harry Potter e la Rowling stessa.


L’incendio

Alle 6:18 ora locale, di martedì mattina, i vigili del fuoco sono stati allertati di un vasto incendio nella zona di George IV Bridge.

Le cause del rogo sono incerte, ma in molti sostengono che l’epicentro sia individuabile proprio nella struttura dell’Elephant House, maggiormente coinvolto dalle fiamme assieme alla Patisserie Valerie.

elephant house

David Farries, a capo delle operazioni di emergenza, ha dichiarato che si tratta senza dubbio di “un incendio complesso e impegnativo”. Qui una testimonianza video del rogo.

Divampata, intanto, anche la tristezza di coloro che avevano un legame con l’Elephant House. Un testimone sulla scena ha affermato:

Era un luogo fantastico in cui stare. Staff super cordiale. Spero riescano a salvarlo. Che situazione sfortunata.”


Al momento le dinamiche dell’incendio sembrano essere ancora incerte. Ciò che è sicuro è che la speranza collettiva sia vedere l’Elephant House salvo, o quantomeno senza danni irreparabili.

Commenti

Mikasa

All posts
×