Categorie

Archivi

Meta

In che modo Lucius Malfoy manipola suo figlio Draco?

10 Maggio 2019 eric-bard 3 min read

In che modo Lucius Malfoy manipola suo figlio Draco?

10 Maggio 2019 Mikasa 3 min read

Siamo sempre stati abituati a pensare che Draco Malfoy, il Serpeverde per eccellenza, sarebbe diventato un Mangiamorte per seguire le orme dei suoi genitori, Lucius e Narcissa Malfoy, fidi seguaci di Lord Voldemort. Non abbiamo mai pensato – però – all’eventualità che Lucius Malfoy sia un padre che manipola suo figlio verso le arti oscure.

La maggior parte delle cose che sappiamo riguardo il rapporto tra Lucius Malfoy e suo figlio, le apprendiamo da Draco stesso, che non fa altro che vantarsi con Harry di quanto fantastico fosse suo padre, che soddisfa ogni suo desiderio.

In realtà, ciò che apprendiamo da diverse scene, in particolare in Harry Potter e la Camera dei Segreti, è che Draco viene continuamente intimidito da suo padre, che lo forza verso le sue volontà, su una strada che il giovane, in realtà, non vuole percorrere.

Lucius insiste affinché Draco entri nella squadra di Quidditch e per questo compra a lui e alla squadra delle scope ultimo modello, le Nimbus 2001 di cui Draco e tutti i Serpeverde vanno fieri. Nonostante sicuramente Draco avrebbe preferito un regalo diverso, Lucius è chiaramente determinato a portarlo nella squadra, a costo di ”comprare” il suo futuro.

Inoltre, altro motivo per pressare suo figlio, erano i voti. Per un purosangue come Lucius era inconcepibile che una studentessa figlia di genitori babbani come Hermione Granger prendesse voti più alti di suo figlio.

Anche il fatto che Draco non faccia che nominare suo padre con il classico tormentone “Mio padre lo verrà a sapere” dovrebbe far riflettere sul fatto che ci sia una ”sovracompensazione”, come se Draco stesse cercando di mostrare ai suoi compagni e a tutta Hogwarts che suo padre lo ama, più di quanto in realtà non faccia.

Quando Fierobecco attacca Draco, Lucius Malfoy accorre a Hogwarts per – apparentemente – difendere suo figlio, quando in realtà coglie l’occasione per mettere nei guai Hagrid. Quando invece Draco viene trasformato in un furetto da Alastor Moody (che in realtà era Barty Crouch Jr) , Lucius non si smuove dalla sua comoda poltrona, perché teme il confronto, o meglio lo scontro, con un professore come Moody.

Possiamo quindi dire che Lucius interviene nella vita di Draco e se ne interessa solo se i suoi ”capricci” combaciano con i propri interessi.


D’altra parte abbiamo Narcissa Malfoy, la madre di Draco e moglie di Lucius, che ama suo figlio incondizionatamente.

”Papà voleva mandarmi a Durmstrang, ma a mamma non piaceva l’idea che andassi a scuola così lontano”

Narcissa rischia ripetutamente la sua vita per il bene di Draco, andando contro gli ordini di Lord Voldemort più volte, specie quando mente affermando che Harry sia morto. Tuttavia, Draco reagisce all’amore di sua madre divenendo ribelle e avvicinandosi ancora di più verso le Arti Oscure e verso le persone che possono fargli da tramite e successivamente Lord Voldemort stesso. Draco è costantemente spinto verso persone che non gli concedono attenzioni facilmente, come Lucius Malfoy e il Signore Oscuro, seguendo inevitabilmente le loro orme (e divenendo in qualche modo “cattivo”)

Tuttavia, infondo, Lucius Malfoy ama suo figlio Draco e lo vediamo chiaramente nel momento in cui – durante la battaglia di Hogwarts – cerca di convincere Lord Voldemort a lasciarlo tornare al castello, il che – come Voldemort realizza – non è altro che un tentativo di andare a cercare Draco. Ma ormai è troppo tardi, se Draco è in quel castello è unicamente per colpa sua. Draco sente il bisogno di restare per impressionare suo padre ma, soprattutto oramai, Lord Voldemort.

E forse è stato proprio in quel momento che Lucius ha realizzato tutti gli errori commessi nel rapporto con Draco.

E voi che idea avete sulla famiglia Malfoy? Fatecelo sapere!

Commenti

Mikasa
Mikasa

All posts
×