Categorie

Archivi

Meta

Animali Fantastici 3 slitta ufficialmente, ecco cosa dice l’AD di Warner Bros

28 Febbraio 2019 gugl-como 2 min read

Animali Fantastici 3 slitta ufficialmente, ecco cosa dice l’AD di Warner Bros

28 Febbraio 2019 Butterbeer 2 min read

Il terzo film della saga slitta al 2021, a data ancora da destinarsi. Se prima le motivazioni erano oscure ora c’è qualcosa di più chiaro e a dirlo è l’Amministratore Delegato di Warner Bros. in una recente intervista.
Ecco cosa ha detto

Già sapevamo da alcuni rumors che il terzo capitolo della saga di Animali Fantastici non sarebbe uscito al cinema nella data prefissata da tempo del 20 novembre 2020. Recentemente era arrivata una conferma indiretta, perché la Warner Bros per quella data ha detto che uscirà il film Dune. Si parla quindi del 2021, ma si rischia di andare verso l’estate, visto che generalmente i film del franchise di Harry Potter non sono mai arrivati al cinema nel primo periodo dell’anno.

Sul perché di questo ritardo ne ha parlato Kevin Tsujihara, l’AD di Warner Bros, in una recente intervista al Los Angeles Times, dichiarando:

“Il secondo film non è andato bene come il primo ma penso che sappiamo cosa si debba fare per rendere il terzo addirittura migliore del primo. JK Rowling sta lavorando molto sulla stesura del terzo script e vogliamo fare le cose per bene. Ha un’incredibile visione di dove vuole arrivare con questa storia ed è davvero emozionante.”

Ha poi aggiunto un commento su quello che intendono fare in relazione al fandom:

“L’aspetto più critico della serie è il fatto di aver un bacino di appassionati così ampio. Questi fan conoscono davvero bene la mitologia, vogliono conoscere questi personaggi a fondo. Quello che però non vogliamo fare è intimidire le persone, perciò c’è bisogno di creare un film autonomo che possa essere apprezzato anche da chi non conosce già tutti i dettagli del mondo.”

Per scoprire come sarà questo nuovo film, che si preannuncia essere più maestoso e meno complesso del precedente, non ci resta che aspettare nuove informazioni e qualche mese in più rispetto al previsto.



Fonte: Los Angeles Times


Commenti

Butterbeer

All posts
×