Categorie

Archivi

Meta

3 momenti in cui Harry avrebbe potuto smascherare Barty Crouch Jr

11 Marzo 2020 eric-bard 2 min read

3 momenti in cui Harry avrebbe potuto smascherare Barty Crouch Jr

11 Marzo 2020 Mikasa 2 min read

Harry non è un Corvonero, su questo non ci piove. In molti casi ci ha fatto saltare dalla sedia o dalla poltrona del cinema urlando “Ma dai, non ci arrivi?!” e in altrettanti ci ha fatto ringraziare che una persona sveglia come Hermione fosse sempre al suo fianco.

Possiamo spezzare una lancia a suo favore affermando che nemmeno noi – almeno non tutti – abbiamo smascherato il finto Moody, alias Barty Crouch Jr, in “Il calice di fuoco“, ma qualcosa di strano c’era senza dubbio, ed era evidente.

Ci siamo caduti tutti, professori di Hogwarts compresi, nella copertura di Barty Crouch Jr nei panni di Malocchio Moody. Eppure, ci sono stati davvero molti momenti in cui Harry avrebbe potuto anche solo sospettare che in quel bizzarro professore con un solo occhio e la fiaschetta ci fosse qualcosa di strano, molto strano. Vediamo quando.

1. L’aiuto durante il Torneo Tremaghi

Barty Crouch Jr, nei panni di Malocchio Moody, offre un enorme aiuto a Harry durante tutta la durata del Torneo Tremaghi. Diventa una presenza costante nella sua vita e la cosa non sarebbe estremamente sospetta se Harry fosse stato l’unico campione di Hogwarts. Tuttavia, non era il solo a rappresentare Hogwarts, bensì anche Cedric Diggory, a cui però il finto Malocchio non offre alcun aiuto.

malocchio

2. Il tic alla lingua

Più accentuato nei film sicuramente, il tic alla lingua di Barty Crouch Jr è una caratteristica di quest’ultimo che Harry ha la possibilità di vedere anche nei ricordi di Silente. Inoltre, nello stesso ricordo, Barty Crouch Jr e il vero Malocchio Moody sono nello stesso posto e Harry avrebbe potuto confrontare i loro modi di comportarsi.


3. Dopo la Terza Prova

All’uscita dal labirinto Harry è sconvolto: Voldemort è apparso davanti a lui in carne e ossa, Cedric è morto e lui è riuscito a fuggire per miracolo grazie all’aiuto dei suoi genitori. In quel momento, mentre Harry urla disperatamente rimanendo avvinghiato al corpo senza vita di Cedric, Barty Crouch Jr lo porta via, nel suo ufficio privato, lontano da Silente e gli altri professori.

barty crouch jr

Harry però sembra non cogliere nemmeno quell’ultimo segnale, ma Silente per fortuna sì.


C’è da dire che, in ogni caso, nonostante la sua devozione a Voldemort, nonostante tutto il male che ha causato a Harry e Hogwarts, dovremo sempre ringraziare Barty Crouch Jr per averci regalato un momento come quello di Malfoy trasformato in un furetto. Un punto per lui!

Tuttavia, sarebbe stato bello approfondire un personaggio come Malocchio Moody durante il film.

Se anche voi volete sapere qualcosa in più su questo enigmatico personaggio date un’occhiata qui!

Fonte: Screenrant.

Commenti

Mikasa

All posts
×