Categorie

Archivi

Meta

COME CREARE LE POZIONI A TEMA HARRY POTTER

22 Maggio 2016 ales-pont 3 min read

COME CREARE LE POZIONI A TEMA HARRY POTTER

22 Maggio 2016 Grattastinchi 3 min read

Volete portare il mondo di Harry Potter nelle vostre cucine in modo da sorprendere tutti? In questo articolo vi mostrerò come portare un po’ il mondo magico di Harry Potter in modo semplice, senza andare a Diagon Alley, e mescolare degli ingredienti quotidiani che, raggruppandoli, si trasformano in pozioni che crescono, con tanto di cambio di colore, bolle, facendole così diventare magiche. I vostri bambini si divertiranno un sacco a fabbricare questo tripudio di miscele, anche chi non ha mai sentito parlare di Harry Potter si divertirà con questi due piccoli esperimenti. Davvero, non otterrete una cosa così bella come questa!


  • SAPONE CHE ESPLODE

articolo1

Nota: se hai tempo di fare solo una pozione, fai questa!

Alcuni pasticci magici possono essere rimossi solo con il sapone che esplode. Trasforma quindi una semplice saponetta da bar in una nuvola di sapone

ingredienti: – sapone babbano

– Piatto

– Microonde

instruzioni: Metti il sapone nel piatto, metti nel microonde per 2-3 minuti, controlla che il sapone diventi una nuvola fino a che non diventa 6 volte la sua grandezza originaria. Una volta che il sapone si sarà raffreddato è capace di pulire anche la più ostinata delle macchie dalla pelle di un mago o strega! Prendine un pezzo e utilizza con l’acqua per lavare.


 

  • PELLE BRUCIATA DEL BASILISCO

articolo4

Fate attenzione! Il Basilisco è una delle creature più pericolose del mondo magico, il suo veleno è molto potente, uno dei tre a capace di distruggere un horcrux. La pelle rimediata dal basilisco è un ingrediente molto potente utilizzato in molte pozioni, da quando è un po’ instabile, la pelle viene trasformata in polvere. Noi dobbiamo polverizzare la pelle del Basilisco per poter far riapparire la pelle del serpente utilizzando questi passaggi:

Attenzione: Se si tratta di bambini, la presenza di un adulto è necessaria poichè c’è presenza di fiamme

Ingredienti: – Zucchero a velo

– Bicarbonato di sodio

– Olio combustibile/ Alcol

– Ciotola resistente al calore/ Padella

– Fiammifero/ gas

Istruzioni: Nella tua scodella in plastica metti insieme 20 grammi di zucchero a velo e 5 di bicarbonato di sodio e poi metti da parte, successivamente nella padella grande metto il mix ottenuto distribuendolo tutto al centro, aggiungo poi l’alcol nella pentola e fermati quando il centro della padella è coperto. Più aggiungi più dovrai aspettare che le fiamme si alzino. Lasciate la pentola da parte, dovrete lasciare che lo zucchero a velo si asciughi, quindi cercate di non farlo spargere fuori. Fate incendiare ad un adulto il combustibile utilizzando il gas o il fiammifero e allontanatevi non appena metterete il fiammifero dentro e non aggiungete altro fuoco, altrimenti rischiate di accendere il flusso di alcol. Questa pozione potrebbe anche bruciare più del dovuto, quindi fate attenzione e tenetelo sempre d’occhio. Inizialmente vedrete una fiamma e dei piccoli pallini neri, quando il mix comincerà a reagire al calore potrete vedere dei piccoli serpenti di carbonio che cominceranno a uscire e si combineranno formando così un unico grande serpente, anche se possono comunque rimanere separati e piccoli più o meno come la larghezza di una matita.

articolo2Dopo che si è completamente raffreddato il tutto, prendetene un pezzo (o tutto, come preferite).

Attenzione! La ciotola potrebbe scottare, quindi evitate di prenderla con le dita e assicuratevi di lasciare raffreddare la ciotola prima di risciacquarla


E voi avete ancora provato a fare delle pozioni a tema? Se sì quali? Raccontatecelo nei commenti!

 

Commenti

Grattastinchi
Grattastinchi

Ho 24 anni. Mi piace vedere film, serie tv e leggere. Ah e poi nel tempo libero studio.

All posts
  • […] COME CREARE LE POZIONI A TEMA HARRY POTTER […]

  • ×