Categorie

Archivi

Meta

I personaggi di Harry Potter chiamati come delle costellazioni

4 Marzo 2019 mati-stro 3 min read

I personaggi di Harry Potter chiamati come delle costellazioni

4 Marzo 2019 Greengrass 3 min read

I centauri di Hogwarts non sono i soli a cercare consiglio nelle stelle. Ecco quindi una lista di personaggi di Harry Potter chiamati come delle costellazioni…

Sirius and Regulus Black

Il padrino di Harry era, come molti membri della sua famiglia, chiamato come una stella. Sirius è la stella più luminosa del nostro cielo ed è situata nella costellazione del ‘Canis major‘. Abbastanza azzeccata per un Animagus non registrato che sfrutta la sua abilità di potersi trasformare in un cane per scappare da numerose situazioni scomode, come la sua prigionia ad Azkaban.

E poi c’è il fratello di Sirius, Regulus Arcturus, chiamato non come una ma ben DUE stelle. Regulus è la stella più brillante della costellazione del Leone e Arcturus quella più brillante nella costellazione della Boote. Potremmo quindi dire che il fratello di Sirius era due volte più brillante di lui.


Bellatrix Lestrange

Sirius e regulus non erano gli unici Black ad essere stati chiamati come una stella: Bellatrix Lestrange, nata Black e loro cugina, ha preso il suo nome da Bellatrix, la terza stella più brillante della costellazione di Orione. In termini di Stelle quindi, nonostante avesse ucciso suo cugino, possiamo dire che Sirius ha sempre brillato di più. Il nome Bellatrix però significa ‘la guerriera’, nome che le si addice parecchio considerando che era il braccio destro di Voldemort.


Remus Lupin

Come se il nome del nostro licantropo preferito non fosse abbastanza lupesco (il nome Remus viene infatti dalla leggenda di Romolo e Remo, Romulus e Remus in latino), il suo cognome deriva dalla costellazione del lupo (Lupus in latino). Anche il suo soprannome, Lunastorta, si rifà al cielo notturno: infatti i lupi mannari si trasformano con la luna piena.

È stato l’astronomo Tolomeo, presente anche come figurina delle Cioccorane, il primo a identificare questa costellazione nel secondo secolo. Alcuni miti descrivono la costellazione del Lupus come un lupo che viene trafitto da un centauro come sacrificio (il Centauro è una costellazione vicina). Nel mondo di Harry Potter però, Lupin sembrava sempre andare abbastanza d’accordo con i centauri, quindi siamo grati che non abbia fatto quella fine.


Draco Malfoy

Narcissa, la madre di Draco, sarà pure stata una dei pochissimi membri della famiglia Black a non essere stata chiamata come una stella ma ha continuato la tradizione quando ha scelto il nome per suo figlio. Il nome Draco viene dalla costellazione del dragone (Draco è dragone in latino). Anche questa costellazione è stata chiamata così da Tolomeo e può essere vista tutto l’anno (e forse questo spiega perché era così raro che Draco smettesse di bullizzare qualcuno per qualche giorno).

I draghi sono creature terrificanti e fiere, che sputano fuoco e che fanno dei cuccioli terribili (stai leggendo Hagrid?); cosa che si addice molto al bulletto più conosciuto di Hogwarts. Nonostante ciò i draghi sono molto protettivi verso la loro famiglia e l’esperienza che ha avuto Harry con l’ungaro spinato ce lo dimostra. Allo stesso modo le motivazioni che hanno spinto Draco ad unirsi a Voldemort in Harry Potter e il Principe Mezzosangue erano quelle di ristabilire la reputazione della sua famiglia. Quindi possiamo concludere che i draghi e Draco in fondo non sono così male.

 


La famiglia Black in generale

Ci sono troppi nomi derivati da stelle nell’arazzo della famiglia Black per citarli tutti ma noi vogliamo nominare Alphard, lo zio di Sirius che gli ha lasciato del denaro e che per questo è stato cancellato dall’albero genealogico. La stella Alphar è conosciuta per essere il cuore del serpente e quindi il suo nome sarebbe stato perfetto per un membro della famiglia Black che sosteneva fortemente Voldemort. Tuttavia, e per fortuna, donando dei soldi a Sirius e venendo rimosso dall’aratro, Alphard ha dimostrato di rigettare Voldemort fortemente.

Andromeda Tonks, sorella di Bellatrix e Narcissa, era chiamata come una costellazione, che a sua volta prendeva il nome da una principessa greca. La madre di Tonk ha visto il suo nome venir rimosso permanentemente dall’arazzo dei Black quando a sposato un babbano. E ci piace sapere che un altra Black ha rifiutato gli ideali alti e ridicoli dei suoi antenati.

Articolo tradotto da Pottermore

Commenti

Greengrass
Greengrass

All posts
×