Categorie

Archivi

Meta

Hogwarts: cosa si nasconde nelle classi? #1

13 Dicembre 2015 sere-savo 3 min read

Hogwarts: cosa si nasconde nelle classi? #1

13 Dicembre 2015 Rose 3 min read

Hogwarts: cosa si nasconde nelle classi?

Hogwarts e la scuola babbana, due mondi diversi:

A scuola non ci sono grandi pericoli. Giusto quello di cadere dalla sedia.

Tuttavia a Hogwarts le cose son ben diverse. In ogni classe si possono trovare millemila possibilità di incidenti: tra boccette invitanti, ingredienti di dubbia origine e creature apparentemente innocue.
Quindi Bezoar alla mano pronti per una full immersion tra le classi del nostro castello preferito:

  • Pozione Polisucco

E’ una densa pozione, di un colore tutt’altro che rassicurante e con un sapore anche peggiore.  Essa può avere effetti disastrosi se miscelata male. La prima volta che Harry e Ron la provarono fu durante il loro secondo anno. Presero i panni di Tiger e Goyle per spiare i piani di Malfoy entrando nel dormitorio Serpeverde. Anche alcuni membri dell’Ordine della Fenice la assunsero per diventare tante copie di Harry, aiutandolo a lasciare Privet Drive. Inoltre il trio la usò anche per entrare nel Ministero della Magia.
Ma oltre che usarla per scopi più o meno nobili e/o leciti, essa può essere assunta anche per imprese losche. Come, ad esempio, per infiltrarsi a Hogwarts diventando l’insegnante di Difesa Contro le Arti Oscure. Mettere il nome di Harry nel Calice di Fuoco e sostituire la Coppa Tre Maghi con una Passaporta diretta alla resurrezione di Voldemort. Come fece il buon Barty Crouch Jr.
State attenti in ogni caso, perché Hermione ha scoperto a sue spese che si possono ottenere risultati spaventosi. Basta aggiungere un capello sbagliato per trasformarsi in Catwoman e sputare palle di pelo per settimane!

  • Mandragora

Una delle piante fondamentali di ogni serra magica che si rispetti. Utile per le preparazioni di base di qualsiasi antidoto. Il segreto per coltivarne una è avere un buon paio di paraorecchie. Infatti il pianto di una mandragora adulta è letale per chiunque l’ascolti. Ecco perché la professoressa Sprite permette agli studenti di Hogwarts di gestirle solo quando sono ancora piccole. Fa bene, il povero Neville svenne durante la prima lezione. Probabilmente non aveva messo bene i suoi paraorecchie.

  • Pozione invecchiante

E’ buffo come qualsiasi adulto farebbe di tutto per risultare più giovane. Ma ingerendo questa pozione si ottiene esattamente l’effetto contrario.
Una dimostrazione pratica ce l’hanno fornita gentilmente i Gemelli Weasley. Dopo aver stabilito di voler partecipare al Torneo Tre Maghi. Purtroppo capirono di essere di un anno più piccoli del necessario. Quindi prepararono magistralmente quell’intruglio. Unica pecca nel loro, altrimenti geniale, piano è l’aver sottovalutato il caro Preside di Hogwarts e il suo Cerchio dell’Età. Esso infatti fu studiato appunto per smascherare simili trucchetti. I due gemelli si sono trovati invecchiati molto più di quel che si aspettavano. Con tanto di barba bianca e lunga!
Ma se il vostro intento non è quello di fregare Albus Wulfric Percival Brian Silente, ma solo di entrare in una discoteca vietata ai minori, allora questa è la pozione che fa per voi!

 

Questi sono solo alcuni dei potenziali oggetti pericolosi con cui, tutti i giorni, i giovani maghi convivono durante le loro lezioni.
Voi ne suggerireste qualche altro?
😉

Commenti

×