Categorie

Archivi

Meta

Cinque magici film da vedere nel periodo di Natale

24 Dicembre 2016 gret-albo 4 min read

Cinque magici film da vedere nel periodo di Natale

24 Dicembre 2016 Bellatrix 4 min read

Potteriani, il Natale si avvicina e, di conseguenza, anche le vacanze. Questo significa che potremo un po’ tirare il fiato e sederci a vedere qualche film a tema natalizio!

Perciò, albero di Natale, cibo, lucine e via con i film! Eccovi cinque buoni consigli!


1) Nightmare Before Christmas

Insomma, uno di quei classici che in realtà va un po’ bene per tutte le festività. Questo film di Tim Burton è imprescindibile e con le sue atmosfere vi porterà dritti dritti nel clima natalizio. Per chi non lo conoscesse – o non si ricordasse- ecco la trama:

John Skeletron, principe del mondo di Halloween, abitato da mostri, è triste, stanco di spaventare i bambini. Penetrato per caso nel regno di Santa Claus (Babbo Natale), decide di sequestrarlo e di prendere per una volta il suo posto. Si mette in viaggio per consegnare i propri spaventevoli doni. Pronta a salvarlo dal disastro Sally, una bambola di stracci di lui segretamente innamorata.


2) Canto di Natale

Tratto dal celeberrimo romanzo di Dickens, questo film d’animazione del 2009 ci porta magicamente nell’atmosfera dei Natali dell’Ottocento. I tre spiriti del Natale presente, passato e futuro ci fanno viaggiare con il gelido Scrooge e ci fanno crescere insieme a lui. Eccovi la trama, per chi se ne fosse dimenticato

Ebenezer Scrooge (Jim Carrey) inizia le festività natalizie mostrando il suo solito disprezzo, urlando al suo fedele impiegato (Gary Oldman) e al gioviale nipote (Colin Firth). Ma quando gli spiriti del Natale Passato, Presente e Futuro lo portano in un viaggio che gli rivela delle verità che il Vecchio Scrooge non ama affrontare, capisce di dover aprire il suo cuore per compensare anni di cattiva condotta prima che sia troppo tardi.


3) Il Grinch

Andiamo, che Natale è senza il verdissimo Grinch che ci ricorda quanto sia odiosa questa festa? Ci ha fatto ridere tanto da bambini e sicuramente riguardarlo ci farà affrontare le feste con la carica giusta! Un film sempre in grado di portare allegria e magia. Eccovi la trama:

Da un antro situato sulla cima del monte Crumpit, a nord di Whoville, un intrattabile cavernicolo scruta il frenetico viavai degli abitanti della cittadina, gli Who che da veri amanti del Natale si preparano a festeggiare degnamente l’evento tanto atteso. L’espressione del suo volto può variare dall’accigliato al molto accigliato, fino ad assumere i tratti di un ghigno malevolo ogni volta che la lampadina si accende nella sua testa annunciando una nuova idea… una splendida idea malvagia. Badate, non abbiamo a che fare con uno scorbutico qualsiasi. Si tratta del nefando, odioso, malefico, infingardo, scaltro, astuto, sporcaccione, fastidioso, irascibile, sgarbato, ignobile, intollerante, incorreggibile, puzzolente, e niente affatto carino Grinch! E il nostro Grinch è sicuramente stufo di questi allegri festaioli.


5) The Polar Express

I bambini sono sempre stati i più propensi a credere nella magia, forse perché non si preoccupano di tutte le futilità del mondo dei grandi o forse perché vedono cose che gli adulti non vedono più. The polar express segue il viaggio di un gruppo di bambini che prende il treno per il polo Nord. Insomma, un po’ come noi quando vorremmo salire sull’ Hogwarts Express. Vi rinfreschiamo la memoria con la trama del film:

Un ragazzino è sdraiato nel suo letto, sveglio la vigilia di Natale, eccitato e attento. Aspetta. Vuole udire qualcosa che ha paura di non aver mai sentito, il suono delle campanelle della slitta di Babbo Natale. A cinque minuti alla mezzanotte improvvisamente un rombo fragoroso fa sobbalzare il ragazzo, che attraverso i vetri appannati vede una cosa straordinaria: un treno nero lucido che si ferma proprio davanti a casa sua. Il ragazzo si precipita fuori, con indosso solo il pigiama e le pantofole, e il macchinista, che sembra lo stia aspettando, gli chiede: “Allora, vieni?”. “Dove?” “Ma come, al Polo Nord ovviamente. Questo è il Polar Express”


5) Mamma ho perso l’aereo

Questo film ha fatto compagnia ai nostri Natali per anni e anni, perché non rivederlo ancora una volta? Sicuramente ci restituirà quel pizzico di magia in più con cui vedevamo il Natale da bambini. E soprattutto, potremmo dare una rinfrescata a come prenderci cura della nostra casa da soli in modo assolutamente impeccabile. Una pietra miliare, non ci piove. Ecco la trama in breve:

I signori McCallister in partenza per le vacanze di Natale con la numerosa famiglia si accorgono solo dopo il decollo dell’aereo di aver dimenticato a casa il più piccolo dei suoi figli. Il piccolo Kevin rimasto solo non si perde d’animo, egli infatti si prenderà cura della casa a modo suo, riuscendo perfino a sgominare una banda di maldestri scassinatori.


Dunque, cari potteriani, queste sono le nostre proposte. Siamo certi però che anche voi avete dei grandi classici natalizi da suggerire. Fateceli sapere nei commenti!

Commenti

Bellatrix
Bellatrix

All posts
×